Home » IMPERIA, NEWS, PRIMO PIANO, SAVONA » Furto anfore antiche, deferite dai CC undici persone

Furto anfore antiche, deferite dai CC undici persone

Alassio. Nell’estate 2012 il Comando Carabinieri di Alassio ha scoperto che presso due relitti di una nave romana oneraria affondata nello specchio acqueo antistante il Comune di Albenga, da anni si consumava il trafugamento di antiche anfore romane risalenti al I secolo avanti Cristo e che ne erano state rubate almeno n.25.

I relitti di nave romana detti “A” e “B” sono siti archeologici unici nel mediterraneo e pertanto di enorme valore per la storia culturale del nostro Paese.

Il responsabile operava con una piccola imbarcazione al sorgere dell’alba e una volta recuperate le anfore si dirigeva verso la costa in direzione Albenga-Ceriale e scaricava la refurtiva sulla costa.

I Carabinieri di Alassio hanno richiesto supporto ai sommozzatori del Centro Carabinieri di Genova che realizzando dei foto mosaici dei siti archeologici e confrontandoli con immagini d’archivio hanno appurato che erano state sottratte dal 2008 ad oggi almeno 31 anfore.

La Compagnia di Alassio in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Genova ha iniziato un’indagine in cui sono stati “monitorati” diversi subacquei provenienti dal mondo della subacquea professionale, in particolare ex corallari, ossia persone con le capacità di spingersi sino a 60 m di profondità e in grado di sollevare dai fondali anfore che possono pesare oltre 50kg.

La prima parte delle indagini coordinate dal Sost. Procuratore Giovanni battista Ferro con il supporto del Magg. Samuele Sighinolfi (entrambi esperti subacquei), Capitano Lutzu del TPC e personale del Centro Carabinieri Subacquei aveva portato all’arresto un ex corallaro di professione Giovambattista P. e il deferimento in stato di liberta di altre 7 persone coinvolte nella vicenda.

Le indagini sono proseguite ed hanno permesso di scoprire che anche un gruppo di trafugatori imperiesi (tutti legati al mondo della subacquea professionale) che aveva rubato anfore dai siti archeologici di Albenga.

In particolare sono stati monitorati alcuni subacquei che svolgono lavori portuali e di bacino ad Imperia sia per conto di aziende private che pubbliche/partecipate tipo A.M.A.T. di Imperia (Azienda Municipalizzata Acqua e Trasporti), nonché ex subacquei professionisti come ad esempio un ex vigile del fuoco.

Le attività di monitoraggio hanno consentito di appurare che vi era un traffico illegale di reperti archeologici e che parte di questi si trovavano nelle abitazioni dei soggetti coinvolti nonché nelle abitazioni di un Dirigente del Comune di Imperia e di un politico locale.

Dopo aver acquisito importanti riscontri sull’illecita attività la Procura di Savona ha emesso una serie di decreti di perquisizione domiciliare con contestuale informazione di garanzia per i reati di furto aggravato in concorso di materiale archeologico a carico sia dei trafugatori, sia dei personaggi che detenevano a vario titolo le anfore.

L’esito delle perquisizioni è stato eclatante per l’enorme quantità di materiale archeologico rasissimo e prezioso ritrovato. Oltre all’elevato numero di anfore anche un gladio di centurione romano, uno scandaglio in piombo di profondità romano, piatti, vasi, cucchiai, chiodi nonché strumentazione di un bombardiere italiano FIAT della seconda guerra mondiale abbattuto nel 1940, corallo e pure una pianta di marijuana e vari semi. Sono state deferite in stato di libertà n.11 persone.

Nell’abitazione di un noto ex ministro imperiese, è stata rinvenuta un’anfora di epoca romana, per la quale il politico ha fornito documenti che ne giustificano il possesso (sequestrati insieme all’anfora) che sono al vaglio dell’A.G. per verificarne l’autenticità e legittimità. Anche la sua posizione nella vicenda è al vaglio dell’A.G.

Nella casa di uno degli indagati sono stati ritrovati volantini riportanti la dicitura:

DEVI DISIMPEGNARTI CON QUALCHE NOTAIO, MEDICO O POLITICO CON UN REGALO UNICO E DI PREGIO?

L’ANFORA ROMANA FRESCA DI SCAVO E’ QUELLA CHE FA PER TE!

PER L’ACQUISTO ..(omissis, nome di un indagato).. & C, ZONA FOCE-PORTO MAURIZO IMPERIA.

A RICHIESTA IMMERSIONI GUIDATE SUL SITO CON EVENTUALE RECUPERO DEL PEZZO SCELTO.

SI ORGANIZZANO BATTUTE DI PESCA CON AUTORESPIRATORE E FUCILE A PREZZI MODICI”.


In totale è stato sequestrato:


  1. UN ANFORA DEL TIPO MASSALIOTA
  2. UNO SCANDAGLIO IN PIOMBO LUNGO CM. 40
  3. N. 1 PUGNALE DEL TIPO GLADIO LUNGO CM. 60
  4. N. 2 COLLI DI ANFORA TIPO DRESSEL
  5. N. 3 CIOTOLE DI DIVERSO PERIODO ARCHEOLOGICO
  6. MEZO FONDELLO DI ANFORA TIPO DRESSEL IN PARTE INCOLLATO
  7. CORALLO ROSSO
  8. UN TOWER DI COLORE GRIGIO MARCA ASUS
  9. UN NAVIGATORE GPS NAV STATION 5 5-MAP
  10. UNA BOTTIGLIA IN VETRO ALTA CM. 16,5 CON EVIDENTI CONCREZIONI MARINE
  11. UN VASETTO IN MATERIALE FITTILE, ALTO CM 6, E DIAMETRO ALLA BOCCA CM. 6,5 DI PRESUNTA NATURA ARCHEOLOGICA;
  12. UN VASETTO IN PORCELLANA CON MANICI, INTERNAMENTE DI COLORE VERDE, ALTO CM. 6 E DIMETRO ALLA BOCCA CM. 9, CON EVIDENTI CONCREZIONI MARINE;
  13. NR. 4 DIAPOSITIVE A COLORI;
  14. NR. 5 FOTOGRAFIE A COLORI RELATIVE AL PESCAGGIO DAI FONDALI MARINI DI UN CORPO METALLICO;
  15. NR. 2 FOTOGRAFIE A COLORI RAFFIGURANTI UN CEPPO D’ANCORA DI EPOCA ROMANA;
  16. NR. 1 FOTOGRAFIA A COLORI RAFFIGURANTE IL SIG. COSCIA PIETRO E TALE WALTER SPINELLI DI IMPERIA MENTRE MOSTRANO IL RECUPERO DI UN’ANFORA CON ANSE DI PRESUNTA EPOCA ROMANA;
  17. NR. 2 FOTOGRAFIE A COLORI RAFFIGURANTI LA SIG.RA NOVELLA RAMONA CON ANFORMA DI PRESUNTA EPOCA ROMANA;
  18. NR. 1 FOTOGRAFIE A COLORI POLAROID RAFFIGURANTE UN ANFORA CON ANSE DI PRESUNTA EPOCA ROMANA;
  19. NR. 1 FOTOGRAFIE A COLORI POLAROID RAFFIGURANTE CORPO DI UN ANFORA DI PRESUNTA EPOCA ROMANA; NR. 14 FOTOGRAFIE A COLORI RAFFIGURANTI FONDALI MARINI E RELITTO DI AEREO;
  20. UN FOGLIETTO A FORMA CIRCOLARE CON ANNOTATI A PENNA APPUNTI DI COORDINATE MARINE.
  21. UN’ANFORA DRESSEL INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, CON DIMENSIONI DI ALTEZZA 96 CM. E DIAMETRO ALLA BOCCA DI 18 CM. (L’ENRICO GIUSEPPE DICHIARAVA NELL’IMMEDIATEZZA E SPONTANEAMENTE DI AVERLA RICEVUTA IN PERMUTA CON UNA CUSTODIA SUBACQUEA PER MACCHINA FOTOGRAFICA, DAL SIG. FERRARESE FLAVIO) RINVENUTA ALL’INTERNO DI UNA SCATOLA DI CARTONE IN UNO SCAFFALE DEL GARAGE;-
  22. UN’ANFORA FORMINPOPOLI INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, CON DIMENSIONI DI ALTEZZA 70 CM. E DIAMETRO ALLA BOCCA DI 8 CM. (L’ENRICO GIUSEPPE DICHIARAVA DI AVERLA RECUPERATA PERSONALMENTE NEI FONDALI IMPERIESI) RINVENUTA ALL’INTERNO DI UN BAULE OCCULTATA SOTTO DELLA BIANCHERIA, ALL’INTERNO DEL GARAGE;–//
  23. UN’ANFORA MASSALIOTA INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, CON DIMENSIONI DI ALTEZZA 48 CM. E DIAMETRO ALLA BOCCA DI 16 CM. (L’ENRICO GIUSEPPE DICHIARAVA DI AVERLA RECUPERATA PERSONALMENTE NEI FONDALI IMPERIESI) RINVENUTA ALL’INTERNO DI UN BAULE OCCULTATA SOTTO DELLA BIANCHERIA, ALL’INTERNO DEL GARAGE;–//
  24. PARTE SUPERIORE DI ANFORA DRESSEL 2/4 DELL’ALTEZZA DI CM. 57 E DIAMETRO ALLA BOCCA DI 16 CM. (L’ENRICO GIUSEPPE DICHIARAVA DI AVERLA RECUPERATA PERSONALMENTE NEI FONDALI IMPERIESI) RINVENUTA ALL’INTERNO DI UN BAULE OCCULTATA SOTTO DELLA BIANCHERIA, ALL’INTERNO DEL GARAGE;–//
  25. UNA CIOTOLA INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, DELL’ALTEZZA DI 15 CM. E DIAMETRO 40 CM (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  26. UNA CIOTOLA INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, DELL’ALTEZZA DI 11 CM. E DIAMETRO 25 CM. (ALL’INTERNO DEL GARAGE) ;–//
  27. UNA CIOTOLA INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, DELL’ALTEZZA DI 7 CM. E DIAMETRO 15 CM. (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  28. UNA CIOTOLA INTEGRA CON CONCREZIONI MARINE, DELL’ALTEZZA DI 5 CM. E DIAMETRO 12 CM. (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  29. PARTE INFERIORE DI ANFOROTTO POLICROMO VERDE CON CONCREZIONI MARINE, ALTEZZA 22 CM. (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  30. UNA BROCCA DI PICCOLE DIMENSIONI CON ANSA E CONCREZIONI MARINE, NON INTEGRA, ALTEZZA 14 CM. (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  31. UN FONDO DI BROCCA O CIOTOLA CON CONCREZIONI MARINE (ALL’INTERNO DEL GARAGE) ;–//
  32. UN FRAMMENTO DI PIATTO POLICROMO CON CONCREZIONI MARINE (ALL’INTERNO DEL GARAGE) ;–//
  33. UN FRAMMENTO DI BROCCA POLICROMA CON CONCREZIONI MARINE (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  34. VENTI FRAMMENTI DI MATERIALE FITTILE VARIO CON CONCREZIONI MARINE (ALL’INTERNO DEL GARAGE);–//
  35. NR. 2 DVD CON CUSTODIA, RISPETTIVAMENTE INTITOLATI “FOTO SUB MOSTRA DIANO SUB 2005” E “FOTO SUB 2004 – 2005 (GIUGNO)”;–//
  36. NR. 2 APPARECCHI GPS PALMARI RISPETTIVAMENTE “GARMIN ETREX 43316062” E “GARMIN ETREX 69550906”;–//
  37. NR. UN’AGENDA INTESTATA A BEPPE ENRICO IMMERSIONI “10/09/1999 – 06/11/2005”;–//
  38. NR. UN’AGENDA IMMERSIONI GIUSEPPE ENRICO;–//
  39. UN PC PORTATILE MARCA “ASUS F7S” MATRICOLA 7BN0AS277775, CON CAVO CARICA BATTERIA;–//
  40. NR. UNA CARTELLINA TRASPARENTE CONTENENTE SVARIATA DOCUMENTAZIONE RELATIVA A LUOGHI, COORDINATE E APPUNTI DI IMMERSIONI.–//
  41. NR. 43 VOLANTINI DI COLORE GIALLO PUBBLICITARI PER L’ACQUISTO DI ANFORE ROMANE;
  42. COLLO DI ANFORA ALTA 15 CM E DIAMETRO 15CM CON DUE PICCOLI MANICI;
  43. UN CUCCHIAIO ANTICO LUNGO 15 CM;
  44. COLLO D’ANFORA ALTA 38 CM DIAMETRO DI 14CM CON UN MANICO;
  45. ANFORETTA ROTTA ALTA CM 18 PER CM 10 DI DIAMETRO ED UN SOLO MANICO;
  46. TAPPO DI UN “DOGLIA” A MEZZALUNA DI CM 34 DI RAGGIO E CM 60 NEL LATO LUNGO E SPESSA 3 CM CON UNA PARTE ROTTA;
  47. HARD DISK ESTERNO “PORTABLE MEDIA STORAGE” MODEL NR. 489100416;
  48. HARD DISK ESTERNO “NILOX” DI COLORE NERO;
  49. GPS “GARMIN” MODELLO GPSMAP76CX;
  50. UNA CHIAVETTA USB “MAXELL” DA 16GB;
  51. SCHEDA DI MEMORIA “VERBATIM”SD DA 4 GB;
  52. NR.2 CD-ROM MARCA “RIKORDA” E “VERBATIM”;
  53. NR. 1 DVD-ROM MARCA “VERBATIM”;
  54. NR. 3 FOTOGRAFIE SUBACQUEE;
  55. NR. 2 FOGLI CON DISEGNI A MANO LIBERA CON PUNTI GPS E MIRE A TERRA;
  56. NR. 1 ANFORA ALTEZZA CM 40 BOMBATA CON COLLO SOTTILE DI 7 CM DI DIAMETRO;
  57. NR.2 CD-ROM MARCA “TDK” E “IMATION”;
  58. NR. 1 FLOPPY DISK MARCA “TDK”
  59. NR. 7 PAGINE DI QUADERNO CON PUNTI DI MIRA A TERRA;
  60. NR. 2 TESSERINE PLASTIFICATE CON PUNTI DI MIRA A TERRA;
  61. UNA FOTOGRAFIA, COMPOSTA DA TRE FOTO, DI SAN LORENZO A MARE.
  62. NR. 1 GPS MARCA “NAVIONICS”;
  63. NR. 1 COMPUTER SUBACQUEO DA POLSO MARCA “UVVATEC” MOD. “ALLADIN PRO”
  64. PRESUMIBILE GIROBUSSOLA DI AEREO BOMBARDIERE DELLA II GUERRA MONDIALE
  65. NR.1 COMPUTER MARCA “DELL” MODELLO INSPIRION
  66. ANFORA ROMANA DI TIPO DRESSEL 1 CON RELATIVO SOSTEGNO IN FERRO BATTUTO
  67. UN COMPUTER PORTATILE MARCA APPLE DI COLORE BIANCO
  68. UNA CHIAVETTA USB
  69. PARTE SUPERIORE DI UN’ANFORA PRESUMIBILEMNTE DRESSEL 20
  70. ALCUNI PIATTI DI COLORE MARRONE CON CONCREZIONI MARINE
  71. UN’AGENDA DI COLORE ROSSO CONTENENTE PUNTI GPS
  72. UNA BUSTA CONTENENTE DESCRIZIONE DI PUNTI CHE PRESUMIBILEMNTE INDICANO RELITTI
  73. UN GPS MARCA GARMIN MODELLO MAP-76 CX
  74. PORTATILE MARCA FUJITSU SIEMENS MODELLO LIFE BOOK SERIE NR. FPC07048B, COMPLETO DI ALIMENTATORE E MOUSE;
  75. PORTATILE MARCA ACER ASPIRE 5742 SERIES; SERIE  NR. PEW71 COMPLETO DI ALIMENTATORE E MOUSE;
  76. HARD DISK  MODELLO TOSHIBA SERIE NR. 1C166907AG COMPLETO DI CAVETTO USB;
  77. SCHEDA DI MEMORIA MARCA SAN DISK ULTRA 16 GB;
  78. SCHEDA DI MEMORIA MARCA SAND DISK 1 GB;
  79. SCHEDA DI MEMORIA MARCA SAN DISK DA 128 MB CON ADATTATORE;
  80. SCHEDA DI MEMORIA MARCA SAN DISK LEXAR PLATINUM DA 1 GB;
  81. SCHEDA DI MEMORIA MARCA SAMSUNG DA 2 GB;
  82. SCHEDA DI MEMORIA MARCA MULTI MEDIA CARD DA 64 MB CON ANNESSO ADATTATORE;
  83. SCHEDA DI MEMORIA MARCA DIKON DA 2 GB CON ANNESSO ADATTATORE;
  84. NR. 32 DIAPOSITIVE RITRAENTI RIPRESE SUBACQUEE;
  85. NR. 5 CARTONCINI PLASTIFICATI RIPORTANTI DELLE “MIRE A TERRA” DI PUNTI NAVE;
  86. NR. 35 FOTO A CALORI RITRAENTI VARIE OPERAZIONI DI PESCA E DI SUBACQUEA;
  87. QUADERNETTO COMPOSTO DA 18 PAGINE A QUADRETTI RIPRODUCENTI APPUNTI DI “MIRE A TERRA”;
  88. NR. 7 BIGLIETTINI VARI RITRAENTI APPUNTI VARI SU “MIRE A TERRA”;
  89. NR. 2 FOGLI FORMATO A4 RIPRODUCENTI “MIRE A TERRA”;
  90. NR. UNA CARTINA RITRAENTE IL LITORALE DI IMPERIA CON SEGNATI A MATITA E IN PENNA ROSSA DEI “PUNTI NAVE”;
  91. UNO STILETTO IN METALLO ARRUGGINITO DELLA MISURA DI CM. 16;
  92. UNA ANFORETTA IN TERRA COTTA CON SECREZIONI MARINE A DUE ANSE DELLA MISURA DI CM. 25 CIRCA;
  93. UNA MONETA IN ARGENTO DEL DIAMETRO DI CM. 1 CIRCA;
  94. UN FRAMMENTO DI ANFORA DI EPOCA ROMANA RELATIVO ALLA PORZIONE SUPERIORE DEL COLLO DELLA LUNGHEZZA DI CIRCA 27 CM.
  95. UN FRAMMENTO DI ANFORA DI EPOCA ROMANA RELATIVO ALLA PORZIONE INFERIORE DEL PUNTALE  DELLA LUNGHEZZA DI CIRCA 26 CM.
  96. GR. 10 DI SEMI DI MARIJUANA
  97. NR.1 ANFORA DRESSEL.
    (C.S.)
Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!