Home » MUSICA » Franco Simone in gran concerto ad Acquarica del Capo per il Rwanda e Don Tito

Franco Simone in gran concerto ad Acquarica del Capo per il Rwanda e Don Tito

Sempre gran affluenza di pubblico per il ritorno di Franco Simone al suo paese natio, per il concerto per il Rwanda, ricordando il missionario-eroe Don Tito: un evento musicale, culturale e religioso, giunto all’VIII edizione, da lui promosso ed offerto in collaborazione con i suoi compaesani della Parrocchia di S.Carlo Borromeo, e la partecipazione del Comune di Acquarica del Capo (Lecce).


Il grande concerto avvenuto nella serata di Venerdì 9 dicembre presso il Teatro dell’Oratorio parrocchiale, ha avuto come protagonista il salentino Franco Simone, con brani tratti dal suo repertorio quarantennale ed omaggi ad altri grandi cantautori, accompagnato alle tastiere da Maurizio Mariano e alla chitarra da Salvatore Russo, con la partecipazione canora del cantautore Antonio Maggio (ex “Aram Quartet” 1º premio “X Factor” Rai 2008 – questa settimana ospite del “Dizionario dei sentimenti” in Silver tv sky e dgtvi) e la giovanissima ugola d’oro Giada Indino (“Zecchino d’oro” Rai e “Io canto” Mediaset).


Durante la manifestazione è stata premiata una personalità letteraria di pregio e lustro per il Salento: il poeta e scrittore Carlo Stasi, autore del libro ”Leucàsia e le due sorelle – Storie e Leggende del Salento“, presentato in Acquarica Del Capo il 18 agosto scorso, c/o il Castello Medievale: per l’occasione fu inaugurata la leggendaria “PILA DI POMPIGNANO”, individuata da lui stesso nel 1982, recuperata e restaurata, ora “monumento” della cultura popolare locale.

“Un libro che ogni salentino deve conoscere un libro che ogni forestiero deve leggere per capire a fondo l’anima del Salento.”

http://carlostasi.wordpress.com/2011/03/09/19/

Carlo Stasi, docente di Lingua e Letteratura Inglese presso il Liceo Scientifico “De Giorgi” di Lecce, già autore di poesie, disegni e narrativa, in questo nuovo libro, in 7 racconti, ha recuperato, ampliato, documentato e ricostruito storie e leggende mitologiche della tradizione popolare salentina: un documento storico-tradizionale prezioso di una cultura tramandata di generazione in generazione, che ha attinto favole e verità di vita sociale, religiosa e storica antica.

http://galatina.blogolandia.it/2011/08/12/leucasia-e-le-due-sorelle-di-carlo-stasi-presentato-ad-acquarica-del-capo/

La Pila di Pompignano  – Franco Simone e Carlo Stasi

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=237076096336744&set=a.166560966721591.37410.156720677705620&type=3

Franco Simone: presentazione e lettura del libro di Carlo Stasi – 18 agosto 2011

http://www.facebook.com/video/video.php?v=2374085837598


Erano presenti alla manifestazione canora varie autorità politiche ed ecclesiali quali Don Beniamino Nuzzo (Parroco di Acquarica del Capo - Parrocchia S. Carlo Borromeo), Mons. Vito Angiuli (Vescovo della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca), Antonio Palazzo (Direttore d’Orchestra), Francesco Ferraro (Sindaco di Acquarica del Capo), Leonardo Lapuma (Sindaco di Presicce), On. Avvocato Lorenzo Ria, Dott. Politico Rocco Palese.


Come ogni anno, una torta a fine manifestazione, con raffigurato Don Tito e Franco Simone, è stata donata con piacere per la delizia dei presenti.

Il concerto, è sempre ricco di valori e di emozioni, dalla voce di un fan fedelissimo di Franco Simone:

Una tranquilla serata primaverile di dicembre, così si presenta il meteo di questa importante manifestazione dedicata ad un grande parroco che ha dedicato buona parte della sua vita a fare del bene a persone meno fortunate. Più che un concerto sembra quasi una bella rimpatriata di amici, di tanta brava gente che aspetta questo giorno un po’ per ringraziare Don Tito, e un po’ per ringraziare il loro grande e umile compaesano che ogni anno puntuale regala un concerto in beneficenza per il Rwanda. E con le sue splendide canzoni ieri sera ha regalato grandi emozioni. Come dicevo sembrava una serata tra amici. Anzi lo era: un Franco Simone carico d’entusiasmo. Nella scaletta si sono susseguiti tanti ospiti (anzi amici) Rocco Palese, Antonio Maggio con il quale Franco ha duettato con “Cara Droga” e “Se bruciasse la città” (CHE PER POCO NON VENIVA GIÙ IL TEATRO). La piccola ma grande Giada Indino. Insomma amici: una serata magica di bella musica!

http://francosimone.forumup.it/viewtopic.php?p=33792&mforum=francosimone#33792


Ripercorrendo le memorie storiche di Franco Simone: nel 1973 è accanto a don Tito Oggioni Macagnino, il grande missionario morto in Africa, al quale ha dedicato il concerto “Ricordando don Tito”, un appuntamento annuale ininterrotto dal 2004.


Un sensibile cantautore salentino che in Don Tito ammirava il coraggio:

La sua scomparsa mi lasciò l’idea di qualcosa di incompleto, come un lavoro lasciato a metà. Ero affascinato dal suo coraggio eroico e avrei voluto fargli mille domande, per capire meglio il senso delle sue scelte. Non ce n’è stato il tempo. Adesso ho voglia di continuare il mio dialogo con lui attraverso quello che so fare meglio: cantare …

http://www.musicalnews.com/articolo.php?codice=17690&sz=6


Franco Simone emozionato ogni anno fra la sua gente:

… domenica 9 gennaio (2011), presso il mio paesino natale, Acquarica del Capo, in provincia di Lecce, sempre nel Salento, ho tenuto un altro concerto in memoria, per il settimo anno consecutivo, del sacerdote della mia adolescenza, don Tito Oggioni Macagnino, morto da missionario-eroe in Africa. Ritrovare ogni anno la mia gente rappresenta ormai per me una bella abitudine. Rivedo quei visi che conosco, che amo e, ogni volta, mi sembra di tirarmi fuori dal tempo, in una dimensione magica in cui contano solo gli affetti. Siamo andati avanti per tre ore, con professionisti e operai, il sindaco e il sacerdote, genitori e figli. Ogni tanto, furtivo, spuntava qualche inizio di lacrima… è quasi inevitabile in certe occasioni rivedere sui visi degli altri il film della propria vita.

http://www.popon.it/home/diario-di-simone/101-franco-simone/3761-ho-cantato-per-modugno-tito-schipa-e-nicola-arigliano-poi-per-un-eroico-missionario.html


Aspettando con piacere la prossima edizione:


Sulle orme di Don Tito, Sacerdote dal cuore senza confini, per scoprire “la gioia di vivere, amare e donare gratuitamente e in eccedenza”.

Vita e …spiritualità di Don Tito – modalità per le donazioni per il Rwanda

Il concerto di Franco Simone in Acquarica Del Capo – (Lecce)

http://www.liguria2000news.com/un-concerto-per-il-rwanda-ricordando-don-tito.html


Dizionario dei sentimenti di Franco Simone – pagina dedicata al suo programma televisivo e ad articoli scritti su e da lui, con foto, riviste, interviste, video (in continuo aggiornamento)

http://www.caarteiv.it/dizionario%20dei%20sentimenti%20franco%20simone.htm


cd e dvd “Nato tra due mari” 2010 (con “La musica del mare”) di Franco Simone

http://www.self.it/ita/details.php?nb=8019991873113


compilation “C’era il sole ed anche il vento…” 2011 di Franco Simone

http://www.self.it/ita/details.php?nb=8019991873847


cd “La musica del mare” 2011 (con “La musica del mare”) di Franco Simone

bonus track “Accanto” Globo d’oro 2011 Miglior canzone da film –

http://www.self.it/ita/details.php?nb=8019991874639&tc=c


FRANCO SIMONE SITO UFFICIALE

http://www.francosimone.it/

FRANCO SIMONE OFFICIAL IN FACEBOOK

http://www.facebook.com/pages/Franco-Simone-Official/156720677705620


Ass. Culturale caARTEiv
http://www.caarteiv.it/

(Simona Bellone)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!