Home » CULTURA, NEWS FUORI REGIONE » Franco Nero ospite al Premio “Giuseppe Dessì” con il suo ultimo film“Angelus Hiroshimae”

Franco Nero ospite al Premio “Giuseppe Dessì” con il suo ultimo film“Angelus Hiroshimae”

Villacidro. Ventiseiesima edizione per il Premio “Giuseppe Dessì” da martedì 13 a domenica 18 settembre. Si rinnova, così, l’appuntamento con il concorso intitolato allo scrittore sardo Giuseppe Desì, proprio a Villacidro, la cittadina del Medio Campidano dove Dessì trascorse l’adolescenza e dalla quale trasse ispirazione per tanti suoi scritti, tra cui per “Paese d’ombre” (Premio Strega nel 1972), il suo romanzo più famoso. Il Premio Dessì, giunto alla sua XXIII edizione, è diventato una delle più prestigiose iniziative letterarie italiane. Allestito dalla Fondazione Dessì, il programma della manifestazione ricalca una formula ben rodata: incontri letterari, spettacoli, concerti, tanti ospiti prestigiosi, per un ricco cartellone di eventi e iniziative che si concluderà domenica 18 con la cerimonia di proclamazione e premiazione dei vincitori. Finalisti per la narrativa sono Niccolò Ammaniti, Francesco Piccolo e Gianluigi Ricuperati, per la poesia sono invece finalisti Milo De Angelis, Eugenio De Signoribus e Alessandro Rivali per la poesia. I premi speciali della giuria saranno assegnati a Ascanio Celestini e a Paolo Grossi.

Il calendario della manifestazione è fondato principalmente su un qualificato programma di incontri e dibattiti. A partire da quello inaugurale di martedì 13 settembre (ore 19.00) a Casa Dessì fa visita uno dei protagonisti del cinema italiano nel mondo, l’attore Franco Nero, portatore di un’infinita serie di aneddoti e racconti di vita, protagonista di un incontro con il pubblico insieme al regista (cagliaritano) Giancarlo Planta e al critico cinematografico Gianni Olla, con il coordinamento di Paolo Lusci. Franco Nero e Giancarlo Planta sono anche interprete e regista dell’ultimo film “Angelus Hiroshimae” (presentato in anteprima a Hollywood), la cui proiezione negli stessi spazi seguirà il dibattito. Il fil è stato girato nella città di L’Aquila nei giorni precedenti il terremoto dell’aprile 2009

Baricentro culturale di Villacidro, Piazza Zampillo, amata già dallo stesso Giuseppe Dessì, si trasformerà, nei giorni del Premio, in una sorta di salotto letterario. Quattro le presentazioni in programma intorno alla fontana che dà il nome alla piazza: si parte mercoledì (14 settembre) (ore 18.00) con l’intervista del direttore della sede regionale della Rai Romano Cannas a Nicola Gratteri, fresco autore del libro “La giustizia è una cosa seria” (Mondadori), oltre che uno dei magistrati più impegnati nella lotta alla ‘ndrangheta (è Procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria), che vive sotto scorta da più di vent’anni.

Giovedì 15 settembre (alle 18.00) si cambiano epoca e temi, nell’incontro con la scrittrice e giornalista Isabella Bossi Fedrigotti, autrice del romanzo “Amore mio uccidi Garibaldi”, ripubblicato nei mesi scorsi, a più di trent’anni dalla prima uscita, in occasione del centocinquantenario dell’Unità d’Italia. L’autrice sarà intervistata venerdì 16 settembre (ore 18.00)  dallo scrittore Mario Baudino (protagonista, in qualità di autore del libro “Ne uccide più la penna. Storia di crimini, librai e detective”), in compagnia con il giornalista del Sole 24 Ore Stefano Salis.

Chiude il poker di incontri in piazza Zampillo  (sabato 17 settembre) lo scrittore, studioso e critico letterario Massimo Onofri che, alle 17.30, presenta il suo libro “L’epopea infranta. Retorica e antiretorica per Garibaldi”.

Nella mattinata dello stesso sabato (ore 10.30) al Mulino Cadoni viene invece presentato il romanzo “Terra Mala”, scritto a quattro mani da Rossana Copez e Giovanni Follesa, che saranno intervistati dalloscrittore Paolo Maccioni, in un incontro che potrà contare anche sulle letture di Cinzia Frau.

Per informazioni: press office Daniela Lombardi – Tel. 3394590927 – 057432853; info@danielalombardi.it Nella foto una delle immagini di Franco Nero, uno degli interpreti più originali del mondo cinematografico italiano.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!