Home » POLITICA » Forza Nuova, immigrati: in piazza domenica a Ponte San Ludovico e Ventimiglia

Forza Nuova, immigrati: in piazza domenica a Ponte San Ludovico e Ventimiglia

Genova. Il Coordinamento Regionale della Liguria di Forza Nuova in merito alle dichiarazioni dell’ assessore alle politiche sociali Lorena Rambaudi relative all’accoglienza di 1400 clandestini in Liguria, dichiara: “
Forza nuova,
1)   dopo aver chiesto, invano, un incontro urgente con i vertici istituzionali della regione, governatore Burlando in primis,

 2)    dopo aver scritto ed espresso ai primi cittadini di Genova, Imperia, Ventimiglia, Savona e Spezia, tutte le nostre perplessità sull’accoglienza riservata agli immigrati clandestini entrati illegalmente sul territorio nazionale,

 3)    dopo aver ascoltato il ministro dell’ Interno Maroni e Laura Boldrini, portavoce dell’ Alto Commissariato Onu per i Rifugiati (Unhcr), sostenere che la città di Ventimiglia deve farsi carico di migliaia di immigrati clandestini,

 4)   dopo aver appreso dal primo ministro italiano, che ai 20.000 e più tunisini è stato concesso il permesso di soggiorno, di fatto un condono generalizzato

ha deciso di manifestare tutta la sua opposizione nei confronti del governo italiano, della Lega Nord, di tutte quelle istituzioni politiche e religiose liguri che con le loro politiche di integrazione forzata, minacciano di fatto, la sicurezza della comunità organizzando,

una manifestazione regionale domenica 10 aprile alle ore 16.45 presso il valico di Ponte San Ludovico a Ventimiglia al confine di stato con la Francia.   

 Forza Nuova continua sostenere che la Liguria, anche alla luce di quanto sta succedendo nelle regioni meridionali, debba opporsi in maniera ferma e netta all’arrivo e alla permanenza di queste comunità di nord africani.

Ai cittadini liguri, sarà ancora più chiaro distinguere in maniera netta chi difende i diritti degli italiani e chi tutti i privilegi degli immigrati clandestini, chi pensa che le poche risorse economiche, soprattutto in tempo di crisi, debbano essere spese a vantaggio della comunità, per il mantenimento dei servizi sociali, per aiutare le medio e piccole imprese, per istituire borse di studio e aiutare la scuola, l’università e la ricerca, per generare lavoro e ricchezza e tra chi invece pensa a organizzare campi di accoglienza che tradizionalmente vengono distrutti e resi inagibili dai clandestini stessi.

Per maggiori informazioni:
Coordinamento Regionale della Liguria: Genova – Piazza Giusti 1/ 4 – 16143 GENOVA
http://www.forzanuovaliguria.blogspot.com/
forzanuova.liguria@libero.it 





Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!