Home » ARTE » Finale Ligure, “Kashmir e Ladakh, terre di confine”, Mostra fotografica al Museo Archeologico

Finale Ligure, “Kashmir e Ladakh, terre di confine”, Mostra fotografica al Museo Archeologico

Finale Ligure. Apre il 5 marzo, e prosegue fino al 8 maggio 2011, la mostra “Kashmir e Ladakh, terre di confine” presso il Museo Archeologico del Finale, nel complesso monumentale di Santa Caterina in Finalborgo.

L’esposizione è un affascinante viaggio fotografico attraverso i territori indiani del Kashmir e del Ladakh alla scoperta dei “mondi” buddisti e musulmani che per secoli si sono intrecciati tra le valli montuose della regione stretta tra Himalaya indiano e Karakorum pakistano. Queste “terre di confine” sono state per secoli il punto di incontro tra culture rurali e gruppi nomadi, un importante crocevia commerciale perpetrato da carovane che attraversavano i “mille valichi” del Ladakh per collegare l’Impero Moghul con quello Cinese. Un punto di incontro tra le tante Culture differenti che si sono sviluppate attorno a due mondi religiosi differenti, quello musulmano e quello buddista, in un intreccio di etnie che parte da quelle indu, attraverso le caucasiche, fino a quelle mongole. Oltre alle immagini fotografiche di Arianna Colliard, Davide Casati e Marco Montecroci, la mostra presenta anche una serie di oggetti delle tradizioni locali provenienti dai villaggi e dalle vallate remote della Valle dell’Indo.

La mostra, presentata e commentata dall’antropologa Arianna Colliard e dal geologo Marco Montecroci, è realizzata grazie al sostegno della “Kailas viaggi e trekking”, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Finale Ligure.

L’esposizione sarà visitabile fino al 8 maggio 2011, accedendo dal Museo Archeologico del Finale (Chiostri di Santa Caterina, Finale Ligure Borgo), secondo il seguente orario di apertura: da Martedì a Domenica dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.00.

Oltre alla mostra sarà possibile visitare anche le sale del Museo Archeologico del Finale e scoprire come il Finalese sia ricco di interessanti siti archeologici (grotte, insediamenti, incisioni rupestri) che hanno conservato importanti testimonianze della Preistoria, delle Età dei Metalli, dell’epoca Romana, ma pure di età Medievale e Moderna.

 Per ulteriori informazioni sulle offerte del Museo Archeologico del Finale e per prenotazioni contattare il numero 019.690020 o consultare il sito www.museoarcheofinale.it.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!