Home » NEWS FUORI REGIONE » Fiera del Disco e CD – collezioni & rarità. A Catania il 6-7 giugno e a Palermo il 13-14 giugno

Fiera del Disco e CD – collezioni & rarità. A Catania il 6-7 giugno e a Palermo il 13-14 giugno

Roma. Ritorna in Sicilia La Fiera Internazionale del Disco, cd e vinile, usato e da collezione, per la consueta edizione estiva 2015, con due appuntamenti: 
la 4^ edizione della Fiera del Disco di CATANIA sabato 6 e domenica 7 giugno presso il Grand Hotel Excelsior, in Piazza G. Verga, 39, nel centro di Catania, dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 21:00- Ingresso libero.

La 3^ edizione della Fiera del disco di PALERMO sabato 13 e domenica 14 giugno presso l’Hotel San Paolo Palace, in Via Messine Marine, 91, dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 21:00;
Entrambi gli appuntamenti rigorosamente ad ingresso gratuito e contraddistinti dalla selezione accurata di più di 30 espositori (per ogni edizione) provenienti da tutta Italia e anche dall’Europa, selezionati per rappresentare ogni genere musicale,

dalla musica classica al jazz, dall’Hip-hop al rock, dal progressive al metal, dal punk al funky, dalla new wave al blues, in lp 33 giri, 45 giri e cd, oltre a gadget musicali, locandine, poster e materiale promozionale dagli anni ’50 ad oggi, dalle rarità

introvabili alle superofferte.
Durante le due giornate della fiera sarà possibile, per i visitatori, acquistare vendere e scambiare i propri dischi, ma anche ascoltare e selezionare i propri acquisti presso l’apposito punto ascolto.

Nata dall’idea di Marco Massari e Carmen Attruia, creatori, fondatori e ideatori di Ernyaldisko che da oltre dieci anni si occupa di musica, dischi e vinili organizzando e curando esposizioni in tutta Italia e in tutta Europa, la Fiera assume un respiro internazionale grazie ai numerosi espositori italiani e d’oltralpe.
Gesti semplici, che si susseguono meccanicamente, ma carichi di significato: alzare la puntina, posizionare il vinile, abbassare la puntina e “play”: è un viaggio nel tempo. Così, la “Fiera del disco, cd e vinile” diventa una porta per tornare indietro negli anni più gloriosi della musica.
Decine e decine di espositori nazionali e internazionali, che daranno vita ad un’edizione carica di energia in grado di attirare molti visitatori. Si profila dunque un weekend all’insegna della musica e del vintage: sarà infatti possibile accostarsi a tutti i generi musicali in cui scambiare idee e ricordi, oltre che preziosi dischi per arricchire le proprie collezioni.
Ma non è tutto qui, perché la Fiera non vuole essere solo punto di ritrovo per esperti, appassionati e collezionisti: vuole invece accompagnare con le proprie meraviglie anche i curiosi che vogliono rivivere emozioni dimenticate da tempo.

Proponendosi come momento di condivisione e di buon gusto retrò, la fiera vuole essere un mezzo per avvicinarsi alla musica in modo emozionale, quello che scatena i ricordi e unisce il vezzo vintage all’affettività, e soprattutto un momento culturale. Durante la due giorni si potranno quindi acquistare, vendere o scambiare dischi nuovi e usati, in vinile (33 e 45 giri) e in cd, dei più svariati generi musicali, dalla musica classica, al punk, dalla dance all’hip-hop, dal jazz al metal, ma anche materiale promozionale, gadget, e molto altro. Infine, per coloro che lo desiderano, potranno vendere e/o scambiare i propri dischi portandoli direttamente in fiera.


Sarà graditissima ospite Aida Satta Flores. A Catania (7 giugno) e Palermo (14 giugno) per presentare l’album “Bellandare” (2015) e incontrare i numerosi fans (0re 17-18).

La stessa artista dice: “Il lavoro giunge al termine di un lungo periodo di riflessione e composizione dell’ artista che così lo descrive:

“L’album arriva mentre vado, “nell’andare” continuo che auguro a me stessa, ai miei figli, a chi mi ascolta! Avrei voluto intitolare l’intero album con una frase tratta dalla prima canzone che lo apre, “A cuore nudo”, un mio personale manifesto sul ruolo dell’artista. “C’è un’assenza in giro di Bellezza, qui ci vuole un viaggio all’incontrario”, un titolo troppo lungo, quasi Werthmulleriano. L’ho abbreviato in “Bellandare”.

Prodotto dalla stessa Satta Flores e Leonardo Bruno, che ha curato gli arrangiamenti insieme ad Alessandro Valenza, l’album è impreziosito dalle prestigiose collaborazioni di Leo Gullotta, Mimmo Locasciulli, Edoardo De Angelis, Vincenzo Mancuso, Giovanni Sollima. Pubblicato il 3 febbraio 2015, su etichetta Riserva Sonora, ha già scalato le classifiche della musica Indie, con, in ordine di lancio, i primi 3 singoli e omonimi videoclip: “Tacco e stacco”, “Oh mà”, e l’ultimo singolo “La solitudine magnifica”, pubblicato insieme al videoclip il 10 maggio, nel giorno della festa della mamma, scelto da Aida,  simbolicamente,  per il sostegno totale al progetto “Mitsiky” (che in malgascio significa “Sorriso”), della ONG APA (Accademia Psicologia Applicata): tutti i diritti del terzo singolo, infatti, saranno devoluti alle mamme e ai bambini che vivono nella discarica di Antsirabe, in Madagascar. Il progetto si chiama “La solitudine magnifica, perchè Ignorarli è Ignoranza”.
Per un vero Bellandare che “spalanchi gli occhi al blu”, alla pace, alla bellezza e al senso poetico della Vita, ognuno, a suo modo, non può stare seduto nel suo dolce far nulla, nella sua “torre eburnea” e dorata, non può sparare sentenze (come son soliti fare, oggi, tutti gli opinionisti delle televisioni, tanto sui crimini della cronaca nera che nei fatti di musica)… e nemmeno affrontare tutto con urla, volgarità, e atteggiamenti da battaglia urbana… Freno e acceleratore… e i percorsi saranno dolci.

” Sono felice (dice l’artista), come una bimba al suo primo giorno di luna-park, della mia presenza alla Fiera del Disco: gli appassionati del vinile, delle copertine storiche, dell’oggetto fisico disco, sono il miglior pubblico im-mediato (non mediato dai media) che si possa sognare. E giuro che prima o poi realizzerò un magnifico vinile….fosse anche solo per i miei occhi il mio cuore e il mio “sentire”.

Per informazioni: Fiera del disco – Tel. 3477655538;  Richard Milella – Tel.  347 7211952; e-mail: leparc@tiscali.it

Nella foto la locandina della Fiera del Disco, l’artista Aida Satta Flores e la copertina del suo CD.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!