Home » MUSICA » Festival Canoro Città di Massafra. Successo della 2^ tappa

Festival Canoro Città di Massafra. Successo della 2^ tappa

Massafra. Questa volta anche la pioggia ha dato il via libera al Festival Canoro Città di Massafra – Canta che ti passa in tour. Mercoledì sera, 3 agosto, è stato recuperato l’appuntamento, annullato il 25 luglio 2011 per le avverse condizioni meteo. La carovana della kermesse itinerante è ritorna in Zona Sant’Oronzo. Seconda uscita stagionale per l’esilarante kermesse canora. Dopo l’ottimo esordio, salutato da circa 2500 presenze di pubblico, l’Associazione Culturale “Art & Show”, organizzatrice dell’evento, ha bissato il successo d’apertura, con un programma ricco e innovativo.

Tra i 14 concorrenti in gara (10 Under 40 e 4 Over 40)  hanno ottenuto l’accesso diretto alle finali del 28 e 29 agosto, Antonio Di Liddo (da Bisceglie) col brano di Buscaglione “Guarda che luna”, Nicola Colaninno (da Palagianello) col brano dei Pooh “Uomini soli” e Daniele Miranda (da Taranto) col brano di Tiziano Ferro “Sere nere”. Tra gli Over, successo per il massafrese Nico Zanframundo, in gara col brano dei Modà “La notte”.

A fare da cornice al magico “palco” di luci, colori e suoni, le coreografie, curate dal centro studi danza “Hollywood dance” del maestro Giuseppe Albanese. Rilevante la dolce presenza sul palco, della giovane Miriana Montemurro (Miss Carnevale 2010, fascia eleganza a Miss Universo 2010), in qualità di madrina della serata. Interessante e coinvolgente la perfomance del gruppo, cover band dei Pooh e di Riccardo Fogli, “Le storie di tutti i giorni”, capitanato da Giuseppe Dipierro.

Diversi gli altri ospiti che hanno contribuito ad arricchire il momento artistico-culturale: il compositore e cantautore tarantino Aldo Liotino; la scuola di Taranto per acconciatori Tsi, presieduta da Nino Tocci e diretta da Sandra Mazzarino; gli junior testimonial, Cosimo Greco (applaudito dal pubblico nell’interpretazione del brano di Don Backy “L’immensità”) ed Elisa Termite (apprezzata col brano “Calore” di Emma Marrone).

La carovana della musica libera e senza età, lunedì 8 agosto, si trasferirà nel Rione San Francesco, in Piazza Don Antonio Laporta, dove alle 21,00 darà vita alla kermesse canora. Nella foto i vincitori della seconda tappa del festival.
 (N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!