Home » NEWS FUORI REGIONE » Festa dell’Immacolata con ATO Puglia ONLUS con un viaggio di solidarietà, amicizia e cultura

Festa dell’Immacolata con ATO Puglia ONLUS con un viaggio di solidarietà, amicizia e cultura

Massafra. L’ATO Puglia Onlus organizza un viaggio di solidarietà, amicizia e cultura  riservato ai pazienti trapiantati di organi in attesa di trapianto, dializzati e simpatizzanti. Il viaggio si terrà il giorno dell’Immacolata (8 dicembre) e il giorno dopo con visite guidate ad alcune città del Salento.

La prima tappa, il giorno dell’Immacolata, sarà la città del barocco,Lecce, che vanta un patrimonio artistico e monumentale di grande prestigio. Città con significativi murature, fregi, capitelli, pinnacoli, rosoni di chiese, edifici ed altri monumenti come il Palazzo dei Celestini, la Basilica di Santa Croce, il Duomo, l’Anfiteatro Romano, il Teatro Romano, il Castello Carlo V, Porta Napoli, Porta San Biagio e Porta Rudiae, tutte nel cuore antico della città, che si completa di stradine, vicoletti e piazzette che ruotano attorno alla centrale Piazza Sant’Oronzo e che costituiscono tutti assieme uno straordinario spettacolo scenografico. Tutto questo si coniuga meravigliosamente con la Lecce “sotterranea”.

Da Lecce il trasferimento con il pullman Gran Turismo a Galatina,ove è prevista la sistemazione presso un hotel e pranzo relax presso lo stesso hotel. Subito dopo, verso le ore 15.00, il ritorno a Lecce per continuare la visita, questa volta libera, della “Fiera dei Pupi”, l’antico mercatino di Natale che risale al XIV con migliaia di statuine e presepi in cartapesta e terracotta, di ogni dimensione e per ogni borsa, tutti rigorosamente lavorati a mano da valenti artigiani locali.

In serata il rientro in albergo a Gallipoli, cena e pernottamento.

Il giorno dopo, domenica 9 giugno, dopo la prima colazione, inizia la visita con guida della città di Otranto, chiusa tra le sue mura, poggiata sul mare, bellissima. Città che dapprima  è stata centro messapico e romano, poi bizantino e più tardi aragonese. La città si sviluppa attorno all’imponente castello e alla cattedrale normanna. Proprio nella cattedrale normanna da ammirare il mosaico pavimentale, tra le opere d’arte più celebri del Salento, realizzato tra il 1163 ed il 1165 dal monaco Pantaleone con dei tasselli di calcare. Il mosaico si estende per circa 16 metri e ricopre per intero il pavimento. Nella parte centrale raffigura un albero, con i rami del bene e del male, considerato fino a poco tempo fa, la rappresentazione dell’albero della vita. Le altre raffigurazioni sono tratte, invece, dall’ antico testamento, sebbene alcuni elementi siano completamente fuori dal contesto. Sull’altare maggiore i partecipanti vedranno la raffigurazione di Bisanzio (con un’ insieme di cerchi che racchiudono figure umane e animali) e nella parte del presbiterio la raffigurazione di Adamo ed Eva mentre vengono cacciati dal paradiso terrestre. Ed inoltre Re Artù che monta un caprone con in mano uno scettro curvo e tante altre raffigurazioni: il gatto di Losanna, con accanto Caino con in mano un bastone ed Abele quasi inginocchiato per il dolore inferto da Caino; il Demonio sottoforma di serpente, collocato tra Adamo ed Eva; i dodici mesi dell’anno, formati da dodici cerchi decorati come una cornice; il diluvio universale con la mano di Dio che impartisce ordini a Noè inginocchiato al suo cospetto, ed affianco la costruzione dell’Arca con la salita degli animali sulla stessa. Raffigurazioni che certamente affascineranno tutti.

Dopo questa lunga visita. Il partecipanti rientreranno in albergo e pranzeranno.

Alle ore 16,00 inizierà una nuova visita. Sarà una visita libera alla Basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina (unico esempio di romanico-gotico in Puglia) con il suo ciclo di affreschi di scuola giottesca. Quindi i soci dell’ATO Puglia animeranno la Santa Messa che viene celebrata nella stessa basilica.

Quindi il rientro in serata a Massafra.

Quanti interessanti a partecipare a questo  interessantissimo viaggio, possono chiedere informazioni presso la sede regionale ATO Puglia (Associazione Trapiantati Organi Puglia Onlus) in Via Monfalcone, 31 – 74015 Massafra – TEL./FAX 099/8800184; E-mail: ato.puglia@libero.it

Nella foto la locandina che annuncia il viaggio.
(Nino Bellinvia)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!