Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Festa dei giudici di gara a Cairo Montenotte

Festa dei giudici di gara a Cairo Montenotte

Albenga. Un incontro fra amici per festeggiare i 77 anni dell’albenganese Carlo Pizzorno, decano dei giudici di gara del ciclismo ligure ed i prestigiosi riconoscimenti (Premio del Coni ed Oscar del ciclismo) assegnati al giudice internazionale Francesco Cenere. Ad organizzare la festa è stata l’ex presidente provinciale del Fci savonese Luisella Manfrino,  che ha ospitato un bel numero di giudici delle province di Savona, Spezia ed Imperia. Era presente anche l’attuale designatore regionale ligure Patrizio Rattone. Il Cavaliere del lavoro Pizzorno, che nel corso della sua carriera di commissario e giudice di gara, sia regionale che nazionale, ha seguito più di mille corse ciclistiche, ed è stato premiato dal Coni con la stella al merito sportivo, ha ricordato tanti episodi legati al passato, alle corse, a partire dagli anni Sessanta fino ai primi anni del Duemila, quando dovette lasciare il ruolo di giudice di gara per raggiunti limiti di età.

Francesco Cenere è invece uno dei più noti personaggi dello sport italiano, per avere ricoperto le più importanti cariche di responsabilità a livello internazionale: presidente di Giuria alla Vuelta, al Tour, alle Olimpiadi, ai Mondiali e nelle principali corse del calendario internazionale e nazionale. Cenere, che ha cominciato a seguire le prime corse proprio nel savonese ed è oggi il pluripremiato giudice di gara, fiore all’occhiello dello sport ligure, è stato per diversi mandati sindaco di Loano e di Boissano, dimostrando anche in campo politico, così come in quello sportivo, serietà, rigore e grande umanità.

Luisella Manfrino, giudice federale da oltre vent’anni, ha ricoperto anche per alcuni anni la carica di presidente, in provincia di Savona,della Federazione Ciclistica Italiana ed è oggi una delle più impegnate, valide e coscienziose presidenti di giuria e giudici d’arrivo.

Fra i tanti presenti, giunti appositamente a Cairo, per festeggiare Pizzorno, Cenere e la Manfrino, c’erano anche il giudice di gara laiguegliese Claudio Alberti, già presidente ligure dei giudici di gara, che fu designato molte volte ed anche in occasione di importanti gare ed appuntamenti, insieme ai tre festeggiati, l’ex campione ( a livello under 23) Roberto Villa ( l’ultimo savonese capace di vincere una gara di rilievo a livello dilettantistico ed oggi giudice di gara) ed ancora i giudici Persico, Garbarino, Maggiani e Diadema.  Nel corso dell’incontro è emersa anche la necessità di una campagna di reclutamento per aumentare il numero dei giudici e dei commissari di gara del ciclismo e la necessità di organizzare incontri e corsi di aggiornamento per quelli in attività.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!