Home » POLITICA » Federalismo demaniale: la white list dei beni trasferiti agli enti locali

Federalismo demaniale: la white list dei beni trasferiti agli enti locali

Dopo l’elenco dei beni esclusi dal trasferimento e quelli del demanio marittimo, è stato ora predisposto dal ministero dell’economia e delle finanze il decreto con l’elenco dei beni che possono essere trasferiti agli enti locali nell’ambito del processo in atto relativo al federalismo demaniale. I beni appartenenti al patrimonio dello Stato e gestiti dall’Agenzia del demanio sono stati individuati al termine di una apposita istruttoria e sono allegati ad un Decreto del presidente del Consiglio che dovrà essere sottoposto all’esame della Conferenza Unificata Stato-Regioni-province e comuni al fine di siglare un’intesa sul provvedimento. L’elenco dei beni individuati singolarmente o per gruppi è corredato da adeguati elementi informativi, anche relativi allo stato giuridico, alla consistenza, al valore del bene, alle entrate corrispondenti e ai relativi costi di gestione e acquistano efficacia dalla data della pubblicazione dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri nella Gazzetta Ufficiale.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!