Home » BACHECA WEB, SAVONA » Falco a Dego

Falco a Dego

Savona. Un giovane falco lodolaio è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali savonese nelle campagne di Dego (SV).

Purtroppo, malgrado le cure prestategli, è morto poco dopo il recupero. Si tratta di una specie molto interessante di uccelli rapaci che si ciba, al crepuscolo, di piccoli mammiferi ed insetti e spesso occupa i nidi di corvidi, scacciandoli e limitandone quindi la popolazione; sverna nella Africa subequatoriale ed è presente in Italia da aprile ad ottobre per la nidificazione. L’esemplare soccorso era nato da pochi mesi ed è stato probabilmente ucciso da una micidiale verminosi.

Sono già più di cinquanta i rapaci recuperati e curati dall’Enpa quest’anno, tra gli oltre mille animali selvatici feriti o in difficoltà soccorsi, tutti essenziali per gli equilibri ambientali e la difesa della biodiversità; un’attività che dovrebbe svolgere la Provincia, che l’associazione di volontari (che non ha mai avuto aiuti statali)  continua a portare avanti da sola, con grande dispendio di energie e fondi e senza alcun aiuto pubblico o privato.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!