Home » EVENTI, LA SPEZIA » Evento religioso importante: domani arriva a Spezia la statua di Don Bosco

Evento religioso importante: domani arriva a Spezia la statua di Don Bosco

Da don Gianni D’Alessandro, salesiano parroco della chiesa N. S. della Neve, in via Garibaldi a La Spezia, riceviamo e ben volentieri pubblichiamo una sua nota sull’arrivo a Spezia di una statua di San Giovanni Bosco.

La Spezia. Sono don Gianni D’Alessandro, salesiano parroco della chiesa N. S. della Neve, in via Garibaldi. Scrivo per una notizia che ritengo positiva per tutti: ci sarà il 18 ottobre un evento religioso che molti gradiranno qui a La Spezia.

Tra due anni, il 16 agosto 2015, ricorrerà il secondo centenario della nascita di Don Bosco. A questo evento il mondo salesiano si sta preparando per evidenziare a tutti il valore della pedagogia e della santità di questo amico dei giovani.

Una delle iniziative pensate dal nostro Superiore Generale è stata quella di predisporre  un’ URNA con una STATUA DI DON BOSCO in vetroresina, identica a quella che si trova nella chiesa di Maria Ausiliatrice a Torino, e portarla in tutte le case salesiane del mondo. Come se Don Bosco dicesse: “Voi non potete venire tutti a Torino: vengo io da voi!”. Accompagna l’urna la reliquia del braccio destro con cui Don Bosco ha benedetto migliaia dei suoi ragazzi.

Da Torino l’urna è partita il 25 aprile 2009, e ha visitato i cinque continenti (noi siamo presenti in 132 nazioni del mondo). Il suo pellegrinaggio si concluderà in Italia il 31 gennaio 2014.

Per La Spezia Don Bosco ha fatto molto: venne egli stesso nel 1877, quando a La Spezia ci fu una vera esplosione demografica a seguito dell’avvio della costruzione dell’arsenale militare: affluirono molte famiglie con tanti figli: Don Bosco rispose volentieri all’invito della Chiesa Diocesana per prendersi cura dei giovani; creò luoghi di accoglienza, l’Oratorio, una Scuola dove per decenni sono stati accolti e formati ragazzi della città e dei tanti paesi allora sprovvisti di una struttura scolastica. Oggi questi ragazzi, cresciuti nello spirito educativo di Don Bosco, sono centinaia e centinaia di adulti che occupano luoghi di responsabilità in tutta la Regione: saranno ben lieti di avere notizia del passaggio di Don Bosco. Una gioia per tutti. Anche in zona Canaletto Don Bosco volle una presenza salesiana; oggi purtroppo le nostre forze si sono contratte e abbiamo restituito al Vescovo quella bella realtà, che respira a pieni polmoni la gioia di Don Bosco.

Il 18 ottobre 2013, per un’intera giornata, accoglieremo nella chiesa di La Spezia di viale Garibaldi, 65 questa particolare statua di Don Bosco, che ha fatto il giro del mondo.
(ora mentre sto scrivendo si trova a San Pietroburgo)

Non vogliamo che questo resti un fatto privato della nostra Comunità parrocchiale, bensì un evento per tutta la città e la diocesi.

Perciò ne do notizia a tutti, su carta stampata e on line, per con solennità questa giornata anche dal punto di vista civile, con la solennità che lei riterrà di consentire.

Per la giornata di venerdi 18 ottobre si prevede questo programma:

-      Al mattino: l’urna arriva da Genova verso le 9/9.30 e si ferma per una breve sosta sul sagrato davanti alla chiesa di via Palmaria al Canaletto. Poi arriva nella chiesa di viale Garibaldi, 65. È giorno di mercato, ma otto banchetti davanti alla chiesa hanno accettato di spostarsi per quel giorno, per far posto all’evento. Li ringraziamo.

-      Alle 12.00 mons. Bassano Staffieri celebrerà una S. Messa.

-      Nel pomeriggio l’urna verrà collocata all’interno del cortile dell’Oratorio per una manifestazione con i giovani; poi ritornerà in chiesa.

-      Alle ore 18.30: il nostro Vescovo celebrerà la S. Messa con altri sacerdoti e tutto il popolo. Sono invitate anche le autorità della città, a partire dal Sindaco (il Prefetto sarà presente)

-      La chiesa resterà aperta tutta la notte, fino al mattino, quando da Livorno i salesiani verranno a prendere l’urna.

Chiedo di poter dare notizia dell’evento.

Grazie

Don Gianni D’Alessandro, parroco

www.missionidonbosco.org >in viaggio con D.B.





Grazie

Don Gianni D’Alessandro, parroco

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!