Home » GENOVA, NEWS, PRIMO PIANO » Eccesso di velocità, a Genova multe raddoppiate in un anno

Eccesso di velocità, a Genova multe raddoppiate in un anno

Genova.  Non alzano il piede dall’acceleratore i genovesi. Questo dicono i dati sulle sanzioni per eccesso di velocità nel capoluogo ligure nei primi tre mesi del 2015. E in un solo mese di controlli sulla nuova strada a mare sono ben 232 le sanzioni.

La conferma arriva dal vicecomandante della Polizia Muncipale di Genova Maurizio Rametta. “Nel 2014 abbiamo rilevato oltre 31mila sanzioni. Abbiamo fatto un confronto tra i primi tre mesi del 2014 e i primi tre del 2015 e abbiamo osservato gli stessi dati. Siamo intorno alle 7mila contravvenzioni già accertate. Rispetto allo scorso anno, cresce l’eccesso di velocità”, spiega Rametta. Occhi puntati soprattutto sulla strada a mare di Cornigliano, che con le sue tre corsie invoglia ad accelerare, nonostante abbia un limite di velocità (70 km/h) superiore a quello della Sopraelevata.

“Questa strada, in modo abbastanza infimo, invoglia a spingere sull’acceleratore e potrebbe diventare nel tempo foriera di incidenti stradali anche gravi”, dichiara il vicecomandante. “Nel primo mese abbiamo rilevato 232 contestazioni per violazione dei limiti di velocità. Direi che non sono poche per una strada che è appena nata e ha una lunghezza relativamente contenuta”, conclude Rametta.  Nei primi 11 mesi del 2017 a Genova sono raddoppiate le multe elevate dalla polizia municipale per eccesso di velocità.

Dal totale di 1955 verbali elevati in tutto il 2016, nei primi 11 mesi dell’anno scorso si è arrivati a 4035. Più multe e anche più servizi di controllo: nel 2016 ne sono stati effettuati 112 mentre l’anno scorso si è arrivati, sino a dicembre, a quota 260.  strada in cui sono stati multati tanti automobilisti è corso Europa, via da sempre nella rosa delle più pericolose: lì il 25 marzo sono state 41 le multe per eccesso di velocità. I risultati del lavoro della polizia municipale sono stati resi possibili grazie alla dotazione di un autovelox a due distretti (il sesto di Cornigliano e il terzo di Marassi) che sono andati ad aggiungersi a quelli utilizzati dagli agenti dell’autoreparto che effettuano controlli in tutto il territorio di Genova.

Raddoppiate  le infrazioni per guida al cellulare: si è passati da 141 a 286. La guida in stato di ebbrezza ha portato a 179 denunce, mentre quella sono l’effetto di sostanze stupefacenti sono passate da 10 a 15. Gli incidenti rilevati sono stati in tutto 265 (297 nel 2015) di cui 2 mortali.
(Lara Calogiuri)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!