Home » CALCIO, PRIMO PIANO » Eccellenza, spareggi nazionali: Musetti e Lamioni portano il Magra Azzurri in finale, battuto il Legnano per 2-0

Eccellenza, spareggi nazionali: Musetti e Lamioni portano il Magra Azzurri in finale, battuto il Legnano per 2-0

LEGNANO-MAGRA AZZURRI 0-2

Reti: 45’ Musetti, 61’ Lamioni

Legnano: Borroni, Zigaro, Palmessa, Merlin, Corio, Borghesi, Dcavo, Ceriani, Anzano, Del Vecchio (85’ Giosuele), Carotenuto (60’  Dalamo). All.: Roncari.

Magra Azzurri: Benedini, Terribile (65’ De Simone), Bucellato, Amato, Antonelli, Musetti, Russo, Chiodetti, Lamioni (71’ Cariati), Palmaro (84’ Petralia). All.: Parodi.

Arbitro: Daniele Rutella di Enna.

Note: terreno in buone condizioni, spettatori 1000 circa.

Como. Dopo il pirotecnico 4-3 nella gara di andata del 25 maggio allo stadio “Luperi” di Sarzana, il Magra Azzurri di mister Sabatini con il classico risultato all’inglese (2-0), grazie ad un gol per tempo di Musetti e Lamioni, supera al “Giuseppe Sinigaglia” di Como il Legnano di Roncari e stacca meritatamente il biglietto per la finale degli spareggi nazionali.

Per accedere in serie D gli spezzini ora dovranno superare l’ultimo ostacolo rappresentato dai friulani del Kras Repen che, pur perdendo ieri in trasferta a Serravalle per 1-0,  hanno avuto la meglio sui piemontesi del Libarna grazie alla vittoria per 3-0 nella gara di andata.

Davanti a circa mille spettatori, partono subito forte i lombardi con l’intento di mettere a segno l’1-0 che li porterebbe in finale, ma le prime due vere occasioni da gol arrivano soltanto verso la chiusura della prima frazione di gioco, al 40′ e al 41′, grazie ad Anzano e a Palmessa, ma prima Benedini e poi il palo salvano gli uomini di Gabriele Sabatini.

E, come recita una vecchia regola non scritta del calcio, dopo un gol fallito (in questo caso ben due) arriva un gol subìto ed è bomber Musetti al 45′, su assist di Russo,  a confermarlo mettendo la sfera alle spalle di Borroni.

Nella ripresa il Legnano tenta di rientrare in partita, ma è ancora il Magra Azzurri del presidente Emilio Gemignani a dettar legge e ad andare a bersaglio al 61′  con il bravo Lamioni al termine di un’azione da incorniciare che vede come protagonisti, oltre all’autore del gol, anche Buccellato, Chiodetti e Musetti.

La doppia sfida con il Kras Repen è in programma l’8 e il 15 giugno con sorteggio dei campi previsto domani in Federcalcio. Chi supererà il turno sarà catapultato in serie D.
(Vincenzo Bolia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!