Home » NEWS FUORI REGIONE » È iniziato il Carnevale di Castellaneta 2015 nonostante le defezioni per l’influenza

È iniziato il Carnevale di Castellaneta 2015 nonostante le defezioni per l’influenza

Castellaneta. Con la prima sfilata di domenica 8 febbraio, è iniziato con successo, e sotto una insperata giornata di sole, il Carnevale di Castellaneta 2015 organizzato dell’Associazione Carnevale degli Alunni di Castellaneta; il corso mascherato è stato aperto da alcune maschere ispirate a Peucezio, la maschera ufficiale creata dall’artista Vito Addabbo, e hanno riscosso grande gradimento i quattro cassi realizzati a tempo di record dai maestri cartapestai che avevano per tema “I super eroi a difesa del nostro territorio”.

A causa dell’influenza, non sono state poche le defezioni alla prima sfilata ma gli organizzatori sperano di recuperare bambini ed adulti alle prossime sfilate, quella mattutina di domenica 15 febbraio, e quella serale conclusiva del martedì grasso 17 febbraio, per le quali sono previste alcune novità.

Ha aperto la sfilata il carro “La giostra dei supereroi” ideato da Rocco Castellano con alcuni famosi supereroi trasformati paladini della giustizia che, da protettori dei deboli e degli indifesi, sono diventati personaggi per coccolare e divertire. E proprio come su una giostra, tutti sono salire su questo carro per sposare valori come la lealtà, la solidarietà, il bene comune e l’amore per la giustizia.

I gruppi mascherati conWonder Woman e Avangers, Superman e Supergirl, hanno ballato a suon di musica per tutto il percorso che ha attraversato via San Francesco, viale Verdi, via Sacro Cuore, via Roma, per giungere in piazza Municipio.

Grande spessore per il carro “Fuori dagli schermi” ideato da Luigia Bressan con il grande schermo rotto da cui uscivano quattro noti supereroi che invitavano a smettere di essere solo semplici spettatori ipnotizzati dalla televisione per essere protagonisti della propria vita, che è un grande dono, nonostante le difficoltà.

Hanno fatto da contorno le maschere Catwoman, Batman, Fantastici 4, Capitan America e Spiderman.

Il carro “Goldrake e Ufo Robot”, ideato da Antonio Lazzaro, ha rievocato i due personaggi televisivi del passato per un futuro migliore, senza guerre, per combattere i malvagi, per dare più importanza all’amicizia e per amare e rispettare la propria Terra.

Coloratissime erano le maschere Batman e Batgirl, Raff, Paperinik e Paperinika.

Il carro “Una terra di supereroi” è stato ideato da Rocco Castellano con alcuni famosi supereroi del mondo Disney, come Super Pippo, Topolino, Paper Bat, per difendere o aiutare chiunque ne abbia bisogno e, non ultimo, il nostro territorio.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!