Home » NEWS FUORI REGIONE » È iniziato con successo il Carnevale di Castellaneta 2017

È iniziato con successo il Carnevale di Castellaneta 2017

Castellaneta. Con la prima sfilata di domenica 19 febbraio è iniziato con successo, e sotto una giornata di sole, il Carnevale di Castellaneta 2017 organizzato dell’Associazione Carnevale degli Alunni di Castellaneta; hanno riscosso grande gradimento i quattro carri, realizzati a tempo di record dai maestri cartapestai, che avevano per tema “Abracadabra … L’Incantesimo della Magia”, interamente ripresa anche da Videoproduzioni Roma, per la regia di Massimo Giampiccolo, che andrà in onda sui canali telematici destinati agli italiani all’estero attraverso trasmissioni satellitari, su Sat 2000 all’interno della rubrica “I Borghi d’Italia” e sulla televisione francese TF1.

Ha aperto la sfilata il carro “Cosa bolle in pentola?”, ideato da Miranda Tagliente, con uno strano calderone dove è finita Morgana mentre preparava un maleficio, oltre alla coda di rospo e unghie di drago: gli deve essere andato storto qualcosa per essere finita in pentola anche lei.

I gruppi mascherati erano della Scuola Materna Spineto Montecamplo con mago Merlino e fata Morgana e quello della locale squadra di calcio Acd Castellaneta con streghe,  scope, calderoni e gatti che hanno ballato a suon di musica per tutto il percorso che ha attraversato via San Francesco, viale Verdi, via Sacro Cuore, via Roma, per giungere in piazza Principe di Napoli, antistante il municipio..

Grande spessore per il carro “La magia a metà”, firmato da Miranda Tagliente, con le due figure imponenti ed importanti nel mondo magico quali lo stregone e il mago buono, in continua lotta tra loro. Tra castelli incantati e formule magiche si scopre la natura che è presente in tutti noi.

Hanno fatto da contorno le maschere dell’I.C.S. F. Surico primaria Parco Valentino  e dell’associazione Volley con streghe, stregoni e Harry Potter, della scuola di danza Obsession Dance con maghi e fate, dell’I.C.S. F. Surico primaria centrale con fate, streghe, mago Merlino e Harry Potter, e dell’I.C.S. F. Surico primaria De Amicis con fate, gnomi irlandesi, quadrifogli e Harry Potter.

Un fungo, tra fiori e animaletti del bosco, è ciò che ha ideato Miranda Tagliente per il carro ”La magia della natura” con fate e folletti irlandesi molto allegri e pieni di vita, pronti a festeggiare con canti e balli.

I gruppi mascherati dietro questo carro erano quelli dell’I.C.S. Pascoli-Giovinazzi primaria con gnomi irlandesi, gnomi colorati e elfi, dell’associazione Gaia con streghe, dell’associazione Energica… Mente… Insieme di Laterza con prestigiatori e carte, del Gruppo Santa Trinità con conigli e prestigiatori, cui si sono aggiunte altre maschere che hanno cointribuito a vivere questo momento festoso con grande entusiasmo.

Il palcoscenico tipico di un teatro è l’idea che ha avuto Angelo Resta per il carro “Magia di un’illusione” con una donna trafitta da spade, grandi carte da gioco e un prestigiatore.

Coloratissime erano le maschere.

Moltissimi sono stati i visitatori e i turisti dalle località limitrofe, da Lecce, dalla Basilicata, dalla Calabria, e i camperisti associati da Brindisi.

Appuntamento alla prossima sfilata mattutina di domenica 26 febbraio e a quella notturna di martedì 28 febbraio che chiude questa edizione del Carnevale di Castellaneta.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!