Home » BACHECA WEB, PRIMO PIANO » Due milioni di single dichiarano il proprio status sui social network

Due milioni di single dichiarano il proprio status sui social network

Gli spiriti liberi amano trascorrere il proprio tempo libero sui social network e desiderano far sapere ai propri amici di non essere accoppiati. A rivelarlo è un’indagine di Speed Date, società specializzata in eventi per single, che ha chiesto a 1.000 iscritti al proprio portale di indicare se hanno un profilo sui social e se su di essi indicano il loro status sentimentale. Ben il 57% ha affermato di partecipare alla vita delle community. E di questi il 73% indica la propria condizione di single.

Ad oggi ben il 37% dell’intera popolazione italiana è iscritta a Facebook. Il 53% è costituita da persone di sesso maschile, il 47% da donne. La fascia d’età maggiormente rappresentativa è quella compresa tra i 25 e i 34 anni (26%), segue quella tra i 18 e i 24 (23%) e infine quella tra i 35 e i 44 (21%).

“I single sembrano molto interessati ai social network perché permettono di rimanere in contatto con gli amici. Soprattutto in questo periodo in cui si torna dalle vacanze e si sono fatte nuove conoscenze, le community online aiutano a mantenere dei legami anche se si è distanti fisicamente. In più indicare di essere single è anche un modo per fare nuove conoscenze” spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Date e Speed Vacanze, tour operator che si occupa di organizzare vacanze per single.

Ma qual è il motivo che spinge per lo più gli scoppiati ad iscriversi ai social network? Ben il 46% ha annoverato come motivazione principale la necessità di condividere le proprie esperienze con le persone che si frequentano. Il 22% invece ha indicato la volontà di ritrovare ex compagni di classe e amici di vecchia data. Il 16% ha espresso invece entusiasmo per le funzionalità che permettono di contattare in modo semplice ed immediato i propri conoscenti per organizzare cene ed eventi.

Tra le ragioni meno gettonate invece figurano la volontà di seguire le attività dei propri cantanti, attori, aziende preferite (12%), e il desiderio di conoscere un potenziale partner (4%). “Nonostante i single siano orgogliosi di mostrare il proprio status sentimentale di spiriti liberi, non amano utilizzare i social network per conquistare. L’incontro faccia a faccia, la serata da trascorrere insieme diventano imprescindibili. Di certo il colpo di fulmine non può scoccare nel mondo virtuale” spiega Giuseppe Gambardella.

Secondo l’indagine di Speed Date i single amano particolarmente condividere le proprie esperienze di viaggio sui social network. In particolare a svolgere queste attività sono per lo più donne tra i 35 e i 44 anni, residenti a Roma, Napoli, Palermo, Milano. “Sui nostri gruppo e pagine fan gli iscritti amano scambiarsi consigli di viaggio, opinioni sulle serate per single, foto e video delle vacanze trascorse” conclude Gambardella.
(C.S.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!