Home » NEWS FUORI REGIONE » Dopo il rinvio del 30 dicembre, la seconda ed ultima serata del Presepe Vivente nel Centro Storico è fissata per domenica, 4 gennaio

Dopo il rinvio del 30 dicembre, la seconda ed ultima serata del Presepe Vivente nel Centro Storico è fissata per domenica, 4 gennaio

Mottola (Ta). La seconda ed ultima serata del Presepe Vivente nel centro storico “Schiavonia”, organizzato da Angelo Filomena, con la collaborazione dell’Associazione per la musica e cultura popolare “Yicuvra” del M° Leo Caragnano, si sarebbe dovuta tenere il 30 dicembre scorso. Ma le avverse condizioni climatiche, ne hanno reso necessario un rinvio.

Pertanto, l’iniziativa, patrocinata dal Comune e dal Gal “Luoghi del Mito”, si terrà domenica, 4 gennaio: identica la cornice ovvero gli angoli suggestivi del centro storico; invariata l’organizzazione; immutato l’orario di inizio: ore 18,30.

Dal fabbro all’arrotino, dal pescatore al venditore di zucche, dal falegname al pastore, dal calzolaio al cestaio, dal casaro alle brave massaie, alle prese con pettole e ciambelle fritte, sino alla capanna della Natività. Palme, canne, legna, paglia, pietra tufacea e, persino, pali di vite, a ricostruire, durante, il percorso, le numerose capanne, ove sosteranno i diversi figuranti.

Capanne che, in parte, erano state distrutte da vandali, nella notte tra il 22 e 23 dicembre. Ma Angelo Filomena ed i suoi collaboratori le hanno interamente ricostruite, per dare vita ad un viaggio ideale nell’antica Betlemme, ma anche ad un viaggio tra rappresentazioni artistiche e varie esibizioni musicali itineranti. Sarà possibile ascoltare gli “Zampognari di Puglia”, Leo Caragnano ed il suo gruppo “Yicuvra”, che, in abiti folkloristici, si esibirà in brani della tradizione natalizia, rivisitati, però, in chiave popolare, a dimostrazione della versatilità del gruppo, impegnato durante tutto l’anno non solo in rassegne di musica popolare, ma anche in teatro, poesia, rassegne di musica medievale.

Per l’occasione, prevista anche la presenza di artisti di strada. Tra le botteghe di un tempo, ricostruite ad hoc dall’organizzatore, sarà anche possibile degustare ed acquistare i prodotti dell’enogastronomia locale. Sapori e tradizione, quindi, in un connubio vincente, per far rivivere l’antico centro mottolese. Si parte da Largo Chiesa, alle ore 18,30. Ingresso libero. Per info, 331.9906681.

Nelle foto, alcune postazioni del Presepe
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!