Home » NEWS FUORI REGIONE » Domenica processione Corpus Domini a Massafra. Il Comune ha disposto alcune variazioni alla viabilità stradale

Domenica processione Corpus Domini a Massafra. Il Comune ha disposto alcune variazioni alla viabilità stradale

Massafra. In occasione della Processione cittadina del “Corpus Domini”, che avrà luogo domenica 2 giugno, il Comune di Massafra ha disposto alcune variazioni alla  viabilità stradale subirà alcune variazioni.

Dalle ore 16,00 e sino al transito della processione (con inizio dalla Parrocchia di    San Francesco da Paola) sarà vietata la sosta e la fermata nelle seguenti vie e piazze: Piazza Dante Alighieri, Viale Colombo, Via Paisiello, Via del Santuario, Via Cap. Di Lorenzo, Via degli Imperiali, Corso Europa, Via Vittorio Veneto, Via E. Scarano e Piazza Pio XI.

Limitatamente al transito della processione sarà inibita la circolazione nelle suddette vie e piazze.

Tutti gli automobilisti sono invitati a prestare la massima attenzione alla segnaletica preposta.

Il “Corpus Domini” è la festa cristiana della Santa Eucarestia, celebrata il giovedì dopo la pentecoste

E proprio oggi, giovedì, a Roma papa Francesco ha celebrato la messa davanti al Laterano e poi accompagnare la tradizionale processione lungo via Merulana fino alla basilica di Santa Maria Maggiore, tra due ali ininterrotte di folla.

Ricordiamo che la festività venne stabilita da papa Urbano IV nel 1264.

La festa del Corpus Domini (Corpo del Signore) è una delle più popolari della cristianità con imponenti processioni che si svolgono per le vie delle città.

Questa festa venne istituita per l’esigenza di consacrare un giorno apposta per l’eucarestia, che a quei tempi era stata in parte messa in ombra. Questa cerimonia venne per la prima volta proposta da Santa Giuliana, che era madre priora di Mont Cornillion a Liegi, in Belgio. Ella raccontò di aver avuto delle visioni in cui le apparì Cristo, che indicandole un unico punto nero, su una luna piena e luccicante, le disse che il punto nero rappresentava appunto l’assenza di una festa in onore dell’Eucarestia. Ella fu appoggiata dal futuro papa Urbano IV, all’epoca arcidiacono di Liegi che, una volta salito sul soglio pontificio, istituì la festa.

Nella foto lo stemma del Comune di Massafra.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!