Home » NEWS FUORI REGIONE » Domenica al Palazzetto dello Sport di Massafra il campione mondiale di taekwondo Carlo Molfetta in uno stage organizzato dal C.S.D. “Taekwondo Massafra”

Domenica al Palazzetto dello Sport di Massafra il campione mondiale di taekwondo Carlo Molfetta in uno stage organizzato dal C.S.D. “Taekwondo Massafra”


Massafra. Evento straordinario a Massafra per l’apertura del nuovo anno sportivo del CSD “Taekwondo Massafra”. Domenica, 8 ottobre, dalle ore 16.00, stage formativo di taekwondo presso il Palazzetto dello Sport “Giovanni Paolo II” con la medaglia d’oro olimpica Carlo Molfetta, pluricampione nazionale e internazionale, che ha accettato con tanta gioia l’invito del M° Petrelli.
E’ stato la prima medaglia d’oro olimpica del Taekwondo (categoria +80 ai Giochi olimpici di Londra 2012) e attualmente fa parte del team manager della nostra nazionale italiana FITA ed è membro della giunta Coni. E a Massafra, tra i presenti, ci sarà  il presidente  del comitato regionale Puglia FITA, Arch. Martino Montanaro, oltre a diverse alte cariche sportive che rappresentato il nostro territorio. Attesa anche la presenza del sindaco avv. Fabrizio Quarto e dell’assessore allo Sport del Comune di Massafra, Michele Bommino, che il M° Petrelli e tutto il team ringraziano per la loro totale disponibilità e fattiva collaborazione per l’utilizzo del Palazzetto dello Sport. Palazzetto che il C.S.D. “Taekwondo Massafra” – Team Petrelli”, aveva già utilizzato in occasione di un Campionato Cadetti, con ospite il Maestro Park Young Ghil, precursore del Taekwondo in Italia.
Uno stage che, certamente, si presenta come una grande sorpresa nel taekwondo provinciale e, particolarmente, per ragazzi della palestra e per tutti i maestri che, dopo essere stati in passato allievi, hanno fatto tesoro nelle loro palestre di quei valori da sempre professati.  Dopo lo stage, e precisamente il giorno dopo, lunedì 9 novembre, il campione olimpico Carlo Molfetta sarà ancora a Massafra e questa volta come testimonial per promuovere in alcune scuole i veri valori di questo sport, come ha già nelle scuole di altre città, e per rispondere alle domande che in merito gli saranno rivolte dagli studenti. Gli incontri si terranno, grazie alla cortese disponibilità dei dirigenti scolastici dott. prof. Stefano Milda e dott.ssa prof.ssa Maria Blonda, rispettivamente presso l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Domenico De Ruggieri”  e presso il Primo I. C. “De Amicis – Manzoni”.
Dirigenti ai quali va il ringraziamento  del M° Tommaso Petrelli, anima del csd “Taekwondo Massafra”, di recente rientrato dalla Corea del Sud, ove a Muju, al Global Dimostration Taekwondo, magnificamente ha rappresentato l’Italia come capo delegazione della Nazionale Italiana di cui facevano a parte anche i campioni nostrani Giovanni Scialpi, Gianvito Colucci e Cosimo Tramonte. Un altro merito per il M° Petrelli (cintura nera VII dan, trent’otto anni di attività sportiva), che ha fatto la storia del taekwondo a Massafra, ma anche in altre zone della provincia tarantina, grazie a competenza, serietà e professionalità. Più che meritata l’importante benemerenza per meriti sportivi ricevuta in occasione dei festeggiamenti per il 50° anniversario del Taekwondo in Italia, come il “Premio Bravo” e il Premio “Palio d’Argento”, assegnategli per l’impegno profuso nella promozione dello sport. Per informazioni: Tel. 3286966857; e-mail: Petrelli.tommaso@gmail.com. Nella foto la locandina dello stage con il campione mondiale Carlo Molfetta.
(Nino Bellinvia)
Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!