Home » NEWS FUORI REGIONE » Domenica 29, ultimo appuntamento con lo stage per attori. Partecipanti esaminati dal regista tarantino Pino Lanzillotti, per il film “Nina”

Domenica 29, ultimo appuntamento con lo stage per attori. Partecipanti esaminati dal regista tarantino Pino Lanzillotti, per il film “Nina”

Mottola (Ta).  Aldilà di ogni previsione fatta, smentendo anche i più scettici, lo stage per attori, l’unico organizzato in Puglia, piace e lo dimostra lo spirito con il quale i partecipanti, una quindicina, stanno affrontando le lezioni, diventandone protagonisti.

Dunque, vincente l’idea messa in atto da Vito Cisternino, responsabile dell’agenzia “VitoHouseventi”, promotore di iniziative culturali e di spettacolo, complice l’esperienza dell’attore barese Luciano Marinelli, direttore artistico dello stage, di portare a Mottola un corso qualificato e qualificante per aspiranti attori.

Domenica 29, l’ultimo incontro. Dopo la lectio magistralis, tenuta da Vito Lopriore, insegnante di training ed analisi del testo, in cattedra – per modo di dire, visto che il corso è, a tutti gli effetti, interattivo – sono salite l’attrice e direttrice di casting Azzurra Martino e la direttrice del doppiaggio e dizione Maria Teresa Vassalli.

Nel secondo appuntamento, Azzurra Martino è riuscita a tirare fuori da ogni partecipante la spontaneità, “quella verità caratteriale che deve essere propria dell’attore. Nulla di costruito, dal momento che, chi è su un set cinematografico deve essere elastina, sulla quale lo spettatore deve riconoscersi ed immedesimarsi”.

A Maria Teresa Vassalli, nel terzo incontro, il compito di far esercitare i partecipanti sull’uso della voce in senso ritmico, timbrico, del volume e del tono. Una veloce spolverata delle regole basi della dizione, qualche indicazione sull’articolazione e masticazione delle vocali, per, poi, mettere in pratica “la catena parlata”: ognuno è stato chiamato a leggere un testo, adeguandosi esattamente, a livello fonico, nel timbro e nel tono della voce, al partecipante, che lo ha preceduto nella lettura. Infine, una prova di doppiaggio live.

Questa domenica, durante l’ultimo appuntamento, sarà lo stesso direttore artistico dello stage, Luciano Marinelli, a tenere sotto esame i partecipanti: dovranno immaginare di essere su un set cinematografico, con tanto di copione alla mano, su cui cimentarsi, cercando di mettere in pratica quanto acquisito negli incontri precedenti.

Probabilmente, per qualcuno di loro sarà l’occasione per iniziare, sia pure in punta di piedi, l’esperienza cinematografica. Saranno, infatti, esaminati dal regista tarantino Pino Lanzillotti: se qualcuno sarà all’altezza, potrà far parte del casting del film “Nina”, che sarà girato a fine a giugno, a Taranto, con l’impiego di risorse umane quasi tutte tarantine. Un’occasione da non perdere, per chi vuole affacciarsi nel mondo cinematografico. E, sempre domenica, non mancheranno le sorprese.

Nella foto, lo staff ed alcuni dei partecipanti allo stage
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!