Home » NEWS FUORI REGIONE » Domenica 14 settembre escursione dell’Archeogruppo “Espedito Jacovelli” nella “Massafra sotto le mura”

Domenica 14 settembre escursione dell’Archeogruppo “Espedito Jacovelli” nella “Massafra sotto le mura”

Massafra. Nuona iniziativa dell’Archogruppo “Espedito Jacovelli”.  Domenica 14 settembre 2014  organizza un’escursione nella “MASSAFRA SOTTO LE MURA”. Si tratta di una visita guidate nel borgo antico di Massafra (Taranto) alla scoperta dei suoi siti religiosi e culturali che sorgono fuori le mura dell’Antica città medievale. Una giornata per ammirare e riscoprire insieme il patrimonio storico-artistico del Centro Storico massafrese.       L’appuntamento per il raduno è alle ore 9.00 in Piazza Garibaldi, con partenza alle ore 9.15. L’itinerario tra vicinanze e antiche scale unirà la Chiesa di San Toma, la Chiesa Madre, la cappella del Purgatorio, il Santuario di Gesù Bambino, il santuario della Madonna di tutte le Grazie e la cripta di sant’Eustachio. Questi luoghi sono entrambi molto suggestivi e ricchi di storia.

La Chiesa di San Toma, del XIV secolo ad una sola navata e volta a botte su archetti ogivali, il retro della chiesetta coincide con le mura medievali della città.

La Chiesa Madre, costruita nel XVI secolo, nel XVIII secolo venne ricostruita la parte terminale e vennero aggiunti all’interno degli altari, che coprirono gli affreschi cinquecenteschi; fino al XIX secolo fu il più importante tempio della città.

La cappella del Purgatorio, sorge a sinistra della Chiesa Madre venne costruita nel 1701, le pareti interne sono decorate da affreschi baroccheggianti attribuiti alla scuola di Bianco di Manduria.

Il Santuario di Gesù Bambino, costruita nel XIX secolo in seguito ai miracolosi avvenimenti legati ad una statuetta in cera di Gesù Bambino. La chiesa è costituita da una sola navata, con quattro cappelle laterali; è in stile neoclassico. All’interno una teca custodisce la statuetta miracolosa.

Il Santuario della Madonna di tutte le Grazie, ubicato nella parte sud della gravina della Madonna della Scala, in corrispondenza delle “Forche”. Venne costruito nel XVII secolo in seguito alla miracolosa apparizione della Vergine ad una pastorella, alla quale chiese la costruzione di un santuario sul luogo stesso. Alle spalle della Santuario c’è la cripta di sant’Eustachio con affreschi di Santa Maria Maddalena, Santa Parasceve e Sant’Eustachio. La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita.

Per ulteriori informazioni: tel. 3398682476; e-mail: info@archeogruppo.it

Ricordiamo ai nostri lettori che l’Archeogruppo “Espedito Jacovelli” è una libera organizzazione nata nel 1975 con la finalità principale di promuovere e valorizzare il patrimonio archeologico, storico, artistico e ambientale e allo stesso tempo sensibilizzare la popolazione alla tutela di tale patrimonio e alla condivisone della conoscenza, ai beni comuni e alla libera cultura. Organizza e partecipa a manifestazioni attinenti alle sue finalità sociali (conferenze, mostre, seminari, dibattiti, viaggi in Italia e all’estero) e svolge attività editoriale, soprattutto rivolta alla divulgazione di ricerche di giovani studiosi, particolarmente attraverso la pubblicazione di volumi a cadenza annuale ma anche di monografie. Nel proporre e realizzare eventi, ampia libertà d’iniziativa è lasciata ai singoli soci, anche non facenti parte del Consiglio Direttivo. L’Archeogruppo favorisce ogni altra attività culturale, dalla letteratura al teatro, dalla ricerca etno-demo-antropologica alle arti visive.

L’attuale Consiglio Direttivo è così composto: Maria Renzelo (Presidente), Vittorio Tratto (Vice-presidente), Umberto Ricci, Angelo Notaristefano, Gabriella Mastrangelo, Eleonora Rosa e Nicola Notaristefano (Consiglieri).

Nelle foto: Cripta funeraria di San Toma (foto di Angelo Spagnulo); facciata del Santuario Gesù Bambino.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!