Home » NEWS FUORI REGIONE » Domenica 1 aprile alla Cascina Macondo appuntamento con “Scritturalia di Primavera”

Domenica 1 aprile alla Cascina Macondo appuntamento con “Scritturalia di Primavera”

Riva Presso Chieri/Torino. Dal 2003 quattro domeniche all’anno, una per ogni stagione, si svolge alla Cascina Macondo “Scritturalia”, una domenica intensiva di scrittura e lettura ad alta voce ricordando Natalie Goldber che diceva “Far sì che lo scrivere ci insegni a vivere, 
e la vita ci insegni a scrivere”.
 Da parte su Piero Tartamella precisa che “Il sentimento di appartenenza non è poi così male.
Consideriamo SCRITTURALIA come quella nicchia di scrittori di Cascina Macondo”. Il primo appuntamento dell’anno, “Scritturalia di Primavera” è per il prossimo 1 aprile. Un manipolo di scrittori dedica tutto il giorno a scrivere su un tema estratto a sorte. A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti.

Ma ecco come si svolgerà la giornata.

L’appuntamento al mattino è previsto per le ore 9.30. Ognuno porta il suo pranzo al sacco, la sua merenda, le sue bevande. Il tutto verrà condiviso con gli amici intervenuti. Ognuno porta il suo computer portatile, o la macchina per scrivere, o la biro, o la stilografica, o la penna d’oca, l’inchiostro, i fogli, e quant’altro ritiene opportuno per scrivere un giorno intero una scrittura estemporanea un gioco creativo. I partecipanti annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. 
Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un’altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori saranno abbinati a uno stesso argomento.

Dopo aver preso un caffè ci si sparpaglia per gli spazi di Cascina Macondo. Salone, salotto, laboratorio, cortile, capannoni, orto, cucina, retro, ripostiglio, 
sotto l’ombra del salice, sotto l’ombra del fico. Ognuno insomma trova un posto che gli piace. E qui comincia a scrivere a ruota libera sull’argomento che gli è toccato. Un racconto, una poesia, un testo teatrale, una sceneggiatura, un romanzo breve, un saggio, una filastrocca, una canzone, un fumetto, con stile tono e libertà assoluti. Alle ore 13.00 si pasteggia insieme con vino e chiacchiere. Poi si ritorna a scrivere.

Nel tardo pomeriggio verso le 16.00, intorno al camino acceso d’inverno, nel salotto fresco d’estate, ciascuno legge ad alta voce ciò che ha prodotto.


La giornata si conclude con un convivio serale. Alle ore 19.00 spaghettata finale con aglio, olio e pan grattato a cura di Cascina Macondo – Ricordiamo che l’ascolto dei testi e la spaghettata fanno parte integrante di Scritturalia. Fine giornata di Scritturalia ore 20.30 circa.

I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo.

Si può partecipare anche da lontano via e-mail. Contributo di partecipazione euro 20,00 a persona. I posti sono limitati ed occorre prenotare. Iscrizione solo attraverso il modulo on line. Cliccare sul seguènte link per iscriversi: http://my2.cascinamacondo.com/site/iscriviti.asp

Ricordiamo che  “Cascina Macondo” (Il nome “Macondo”, dato alla Cascina nel 1992, 
proviene dal libro “Cent’anni di solitudine” di Gabriel Garcia Marquez)  si avvale, come presidente-consulente pedagogico dei percorsi didattici, di Anna Maria Verrastro e come vice presidente e direttore artistico Pietro Tartamella. Della redazione fanno parte
Anna Maria Verrastro, Bruno Burdizzo, Dario Robaldo,
Franco Pariante, Michele Bertolotto, Pietro Tartamella. I componenti della Giuria del
Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana
 sono: Annette Seimer, Antonella Filippi,
Elisabetta Bovo, Fabia Binci,
 Giorgio Gazzolo, Michele Bertolotto, Pier Luca Bandinelli, Pietro Tartamella. Con la Cascina Macondo collaborano:
Agrippino Musso, Ajdi Tartamella, Clelia Vaudano, Eduard Tara, Enrico Mario Lazzarin, 
Eugenia Gaglianone, Florian Lasne,
Gianni Borraccino, Giuseppe Risso,
Gulli Pepe, Hans Elzinga,
Lucy Sobrero,
Marco Morello,
Margherita Pavia,
Mario Robecchi,
Massimo Lupotti, 
Nagi Tartamella,
Paolo Luino,
Reno Rascionato,
Roberto Martinez,
Silvia Sanlorenzo,
Ugo Benvenuto,
Umberto Cordier, Wanda Scrima.

Per altre informazioni rivolgersi allo Staff  Scrittori di Cascina Macondo: info@cascinamacondo.com.

La Cascina Macondo, lo ricordiamo ai lettori, è un Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku. Indirizzo: Borgata Madonna della Rovere, 4  -  10020 Riva Presso Chieri – Torino – Italy – tel.  fax  039 – 011 / 94 68 397  -  cell.  039 – 328 42 62 517.

Nelle Foto: Pietro Tartamella, logo Macondo
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!