Home » NEWS FUORI REGIONE » Domani, sabato 9, con Melga, secondo microappuntamento per Awanda Chiatona Indie Fest

Domani, sabato 9, con Melga, secondo microappuntamento per Awanda Chiatona Indie Fest

Palagiano (Ta). Se le due serate clou di“Awanda Chiatona Indie Fest”, la rassegna di musica indipendente inedita, in programma per il 28 e 29 luglio a Marina di Chiatona, vedranno protagoniste band per lo più pugliesi, ma non locali, tutti i microappuntamenti, organizzati per promuovere l’evento, vedono, invece, all’opera, band del territorio ionico.

L’obiettivo? Dare un assaggio di quello che sarà l’evento di fine luglio, attraverso il coinvolgimento di gruppi, che, proprio in terra ionica, hanno avuto il loro exploit artistico – musicale. “I microappuntamenti musicali, infatti, perseguono due obiettivi – fanno sapere dall’organizzazione, l’associazione “Reset Chiatona” e la Pro Loco -: garantire una vetrina ai giovani gruppi, anche esordienti, che stanno scommettendo nella musica inedita indipendente e, allo stesso tempo, grazie alle loro performance, consentire la promozione e, perché no, una raccolta fondi, per organizzare al meglio il festival”.

Perché, poi, si è scelta la formula della rassegna musicale? “Non solo per amore della musica, ma anche perchè nella fascia dell’arco ionico tarantino non vi sono festival di musica inedita indipendente, che possano crescere a tal punto da diventare un’attrazione turistica”.

Così, dopo Antonio Frisino, sarà la band “Melga” la protagonista del secondo microappuntamento, in programma per domani, sabato 9, a Palagiano, presso Belmontecafèlab, in Viale Stazione, con ingresso libero, start ore 21.

Melga, questo è il nome d’arte della cantautrice, nasce a Massafra e muove i suoi primi passi a Taranto. Decide di conoscere la musica di Bach e Beethoven, intraprendendo lo studio classico del pianoforte al conservatorio “G. Paisiello” di Taranto. Un giorno comprende di voler scrivere canzoni; così imbraccia una fisarmonica celeste, impugna una penna ed inizia a scarabocchiare fogli bianchi. Melga vince il concorso Ahurea Music Contest e partorisce i suoi brani con l’album d’esordio “Rattopparte”, prodotto dalla casa discografica Ahurea.

Otto inediti, che la cantautrice presenta nei live con la sua band: Donato Maiuri, Roberto Sticchi e Mirko Milazzo. “Rattopparte’’ debutta nel marzo 2016. Il cantautorato di Melga si fonde con l’indietronica dei produttori Ahurea nell’album, mentre dal vivo le sonorità acustiche caratterizzano l’esecuzione. Il “Rattopparte tour”, che nasce a maggio scorso, con l’uscita dell’album, sta portando Melga non solo a far sorridere la gente durante i suoi live, ma anche ad aprire i concerti dei Modena City Ramblers e dei Subsonica alla Raffo Fest di Taranto.

Nella foto, Melga
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!