Home » NEWS FUORI REGIONE » Domani e domenica Weekend delle rose nella Cava sostenibile di Murisengo in occasione della Kermesse Riso&Rose

Domani e domenica Weekend delle rose nella Cava sostenibile di Murisengo in occasione della Kermesse Riso&Rose

Murisengo (Monferrato). Domani sabato 25 e domenica 26 maggio, presso la Cava Sostenibile, in occasione della Kermesse “Riso&Rose”, prenderà vita un weekend denso di proposte ed eventi in cui la rosa è protagonista.

Un fitto programma entusiasmerà bambini e adulti che, terminati gli appuntamenti alla Cava Sostenibile,  avranno modo di proseguire la visita alle iniziative di Riso&Rose a Murisengo, allo spettacolare Castello o scoprire ad Altavilla le distillerie Mazzetti.

Le occasioni in cartellone si svolgono nei giorni di sabato e domenica dalle ore 9,00 fino alle ore 18.00.

I bambini saranno coinvolti nei laboratori didattici della Cava Sostenibile, dove, giocando, scopriranno il gesso con le tecniche dello stampo, dell’impronta e dell’incisione; a guidare gli atelier didattici saranno animatori professionisti già impegnati nello studio delle proposte che la Cava sostenibile proporrà alle scuole dei territori limitrofi per il nuovo anno scolastico.

All’esterno della cava sarà possibile gustare i prodotti del territorio, unitamente all’esposizione di prodotti artigianali locali unici nel loro genere; saranno presenti un bookshop tematizzato con le rose e uno spazio gioco per bambini di produzione completamente artigianale, a testimonianza che il gioco sta tornando ad essere momento di forte aggregazione tra bambini e adulti.

Le attività in superficie si completeranno con i grandi eventi in sotterranea, a una profondità di novanta metri, dove è possibile gustare l’atmosfera di un ambiente quasi “lunare”, frutto della valorizzazione e del riutilizzo sostenibile dei vuoti sotterranei. Un’installazione scenografica e di giochi luminosi e musicali confezioneranno un ambiente unico ed emotivamente coinvolgente, caratteristico nel suo genere, considerando che la stessa cava (che nel week end diventa sostenibile), durante la settimana è operativa.

Ospite d’onore che proporrà tre Galà di alta moda (uno al sabato e due alla domenica) sarà l’artista Alfredo Nocera, volto noto degli schermi televisivi che darà vita a una sfilata in cui le creazioni, a tema “rose” verranno confezionate in tempo reale davanti agli spettatori.

Alfredo Nocera, eclettico costumista, inventore dell’Istant fashion, anzi, definito da Pippo Baudo “Il profeta dell’Istant fashion” è spesso ospite nelle più famose trasmissioni televisive nazionali: in pochissimi secondi, e con l’ausilio di qualche spillo, crea fantastici abiti da sera con tessuti e materiali non necessariamente destinati alla moda. Tutto questo avviene sul corpo di una modella d’eccezione che lascerà gli spettatori ammaliati dall’originalità della moda istantanea.

Lo spettacolare teatro naturale sotterraneo diventerà galleria d’arte, in compagnia di Paolo Focherini Coizzi che per Mondadori ha curato il libro fotografico dal titolo “Elogio della bellezza: ritratti di rose”; i suoi magici ritratti di rosa diventeranno la scenografia dinamica dei gala di moda di Alfredo Nocera e creeranno una mostra nei vuoti sotterranei.

La proposta di Coizzi è un reportage fotografico a luce naturale, alla ricerca degli elementi che  integrano il rapporto  tra l’uomo e il suo lavoro, tra  l’arte e la natura; la lettura del mondo avviene attraverso le sue forme naturali che ha portato l’artista a raccontare le rose e il loro microcosmo.

Proseguiranno nel frattempo le visite alla Cava sotterranea in compagnia di ingegneri, tecnici e geologi che faranno vivere la meraviglia di un ambiente costellato di luccicanti cristalli di gesso. “Un modo per avvicinare la gente al mondo sotterraneo di cava – dice l’ingegnere Sandro Gennaro – spesso vissuto dall’opinione pubblica come sfruttamento vorace del territorio, quando invece può diventare risorsa”.

“Una cava che diventa spazio di incontro, cultura e scoperta” afferma entusiasta Anna Callegher, titolare della struttura, desiderosa di far crescere questo innovativo progetto che si auspica possa diventare risorsa turistica per Murisengo e valorizzazione aggiunta del Monferrato.

Ai visitatori verrà poi consegnata la mappa dei festeggiamenti per proseguire con l’evento “Riso&Rose” nel centro abitato di Murisengo, a pochi passi dalla Cava sostenibile.

Presso il Castello di Murisengo saranno visitabili le mostre “Luci e ombre” e la personale di Carlo Maria Maggia, noto garden designer che ha fatto della natura e dei fiori il motivo dominante nelle sue opere..

Maggiori informazioni e prenotazioni alle visite e agli eventi saranno disponibili telefonando al nr. 0141/993687, visitando il sito www.estrazionegesso.com o alla nuova pagina pubblica su facebook “Eventi Cava Sostenibile”.

Per altre informazioni: Ufficio Stampa – Cava sostenibile di Murisengo – Mauro Caldera- tel. 3478289962; e-mail:  maurocalderapress@gmail.com

Nelle foto: interno cava; pubblico in visita; locandina.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!