Home » NEWS FUORI REGIONE » Dolcenera torna con “Le stelle non tremano” da venerdì 11 settembre

Dolcenera torna con “Le stelle non tremano” da venerdì 11 settembre

Milano. Dolcenera è tornata con il suo nuovo album “Le stelle non tremano” che presenterà negli instore di Milano l’11 settembre (Mondadori, via Marghera 28, ore 18.30), il 12 a Vittuone, Mi (Il Destriero Shopping Center, ore 17.30), il 13 a Mestre, Ve (C.C. Auchan Porte di Mestre, ore 17.30),  il 14 a Brescia (Mondadori, ore 15.00) e a Verona (Feltrinelli, ore 18.30), il 15 a Padova (Mondadori, ore 18.30), il 16 a Villesse, Gorizia (Mediaworld, ore 17.30), il 17 a Modena (Mediaworld, ore 17.30), il 18, a Varese (Casa del disco, ore 15.00) e a Torino (Feltrinelli Stazione, ore 18.30),  il 21 a Bologna (Mondadori, ore 18.30),  il 22, a Roma (Discoteca Laziale, ore 17.30),  il 23 a Napoli (Feltrinelli Stazione, ore 15.00) e a Marcianise, CE (Mondadori, ore 18.30), il 24 a Bari (Feltrinelli, ore 18.00), il 25 a Lecce (Feltrinelli, ore 18.00), il 28 a Palermo (Mondadori, ore 18.30), il 30 a Genova (Feltrinelli, ore 17.30) e il 1 ottobre a Firenze (Galleria del Disco, ore 18.00).

“È una delle tappe negli instore di alcune città per far conoscere questo mio nuovo lavoro – ha detto – a dicembre vado in tour in molte città”.

Non è un caso che la cantante abbia intitolato l’album “Le stelle non tremano”.

“Non sono le stelle che tremano, ma gli occhi sì – ha spiegato – La scintillazione delle stelle è causata dell’atmosfera terrestre; ho voluto questo titolo come metafora per non avere paura, per superare la paura. Il disco esce l’11 settembre, data che tutti associano all’attacco alle Torri Gemelle, ma nel 1906 fu scelta da Gandhi per Satyagraha, il manifesto della lotta non violenta; la storia di questo album inizia proprio dall’11 settembre”.

Particolare è la copertina del cd.

“Conosco l’artista internazionale Guido Daniele da molti anni – ha rivelato – È pittore, artista multimediale e body painter e abbiamo sempre pensato di fare qualcosa insieme, ma voleva un’idea da rappresentare sul mio corpo con il body piercing: l’elettronica degli strumenti si univa perfettamente alla umanità dei testi ed è stato chiaro rappresentare sul mio corpo nudo circuiti e una linea umana, in piena sintonia. Anche il booklet dell’album è una vera e propria opera d’arte, tutto con la collaborazione del fotografo Paolo Cecchin”.

Da Monicelli a Pasolini, da Kant a Platone, da Hesse a Gandhi; c’è anche il tema del coraggio e della lealtà, dell’amore e della caparbietà, della positività e della resistenza negli undici brani inediti del nuovo disco della cantautrice salentina.

“È grande energia totale, unico braccio d’energia – ha ammesso – Ascoltando il disco, quasi non si sente il salto fra un pezzo e l’altro; l’ho scritto con positiva energia personale di adrenalina pura, nata dalla volontà di trasformare la rabbia per la crisi in cui ci troviamo in un sogno cui non rinunciare per niente al mondo, un sogno collettivo di realizzazione personale che può aiutare me, ma in tutta onestà anche altri, pur con il doppio della fatica, perché prima davamo per scontate tante cose mentre oggi occorre triplicare gli sforzi per ottenere lo stesso risultato”.

Dolcenera non è delusa di non essere andata a Sanremo.

“Non era detto che ci andassi, anzi no – ha confidato – La canzone ce l’avevo ed ha un percorso particolare e l’ho voluta tenere fuori dall’album, un pezzo di grande classe che conservo gelosamente”.

Cos’è per Dolcenera il viaggio, titolo di una delle undici canzoni dell’album.

È proprio la volontà di uscire dalla depressione con un progetto – ha fatto notare – Le persone che ti stanno accanto e che ti vogliono bene, ti aiutano; ho voluto dedicare questo pezzo a una persona che amo e ai soci del fan club che sono il senso di questo viaggio”.

Il nuovo singolo è “Un peccato”.

“Mi piace molto per l’arrangiamento – ha concluso – Mi affascina la giungla, l’oriente, il mare della mia terra, la Puglia dove sono stata questa estate, con un vento orchestrale e la descrizione del vero peccato da compiere per impedire di realizzarsi, insomma è l’amore in tutti i sensi”.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!