Home » NEWS FUORI REGIONE » Dodici interpreti finalisti del Festival Canoro Città di Massafra “Canta che ti passa” tra i 96 artisti del Discovery Summer Festival che si svolgerà a Riccione

Dodici interpreti finalisti del Festival Canoro Città di Massafra “Canta che ti passa” tra i 96 artisti del Discovery Summer Festival che si svolgerà a Riccione

Massafra. A manifestazione conclusa continua il successo di quanti hanno partecipato al Festival Canoro Città di Massafra “Canta che ti passa” organizzato dall’associazione Art&Show, in partnership con Musitalia produzioni discografiche, Associazione dei Fonografici Italiani, Castrocaro Festival col patrocinio del Comune.

Daniele Giasi, Michela Marinò, Maristella Pignatelli, Francesca Pati, Valentina Colonna, Nicola Malagnini, Daniele Miranda, Red & Black, Carmela Serra, Simona Castiglia, Tania Caldarella ed Eleonora Tavilla, concorrenti che sono stati tutti protagonisti della finalissima del Festival Canoro Città di Massafra “Canta che ti passa” saranno, infatti, contendendosi l’accesso alla finale, tra i 96 semifinalisti del Discovery Summer Festival, la rassegna musicale dedicata ai giovani interpreti e cantautori italiani e stranieri organizzata dalla Stone & Co. Production. Rassegna che si svolgerà a Riccione, dal 10 al 13 settembre e che andrà in onda sulle reti Mediaset.

Un’ulteriore soddisfazione per il patron Roberto Panarelli, direttore artistico della kermesse massafrese, che, anche quest’anno, non ha deluso le aspettative registrando uno straordinario successo di pubblico e di critica.

Tra gli spettatori, anche una buona fetta di turisti attratti dall’evento, oltre agli ospiti coinvolti provenienti da diversi comuni di Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, i quali hanno occupato gran parte delle strutture alberghiere della città. E la “Tebaide d’Italia” si è aperta ai visitatori che, accompagnati dalle guide della cooperativa turistica Nuova Hellas, hanno potuto ammirare il ricco patrimonio artistico e paesaggistico.

Anche la qualità delle voci in gara non si è fatta attendere. Lo dimostrano i numerosi riconoscimenti prestigiosi assegnati dalla giuria tecnica. Basterà ricordare i quattro premi “Canta che ti passa 2013 – Discografia Musitalia” (consistenti nella produzione di un brano inedito da presentare alla Commissione artistica del Festival di Sanremo 2014) assegnati ad Ugo Bianco (vincitore assoluto), Kristian Karma, Carmela Serra e Valentina Colonna; il Premio International Festival Partner Obiettivo Castrocaro 2014 (accesso alle selezioni per la finale del 57° Festival romagnolo) assegnato a Carmela Serra e Valentina Colonna. E ancora: il Premio Discografia Musitalia a Michela Marinò (realizzazione e pubblicazione di un videoclip associato al suo brano inedito) e il Premio della critica assegnato dai giornalisti a Magdela Di Fonzo.

Più che positivo, dunque, il bilancio del quinto festival canoro Città di Massafra per il patron Panarelli, che promette, anche per il prossimo anno, «grandi numeri e qualità artistica».

La kermesse, tra i maggiori eventi musicali del Sud Italia, prepotentemente, si candida a diventare una delle manifestazioni canore nazionali di prestigio.

La sesta edizione, infatti, potrebbe sbarcare nella tivvù nazionale, con ospiti di richiamo. «È questo il nostro prossimo obbiettivo – dichiara il direttore artistico Panarelli – che mi auguro di poter centrare già dal prossimo anno».

Nella foto (da sx) il patron del festival Roberto Panarelli, le cantanti Valentina Colonna e Carmela Serra, l’editore musicale di Musitalia Mariella Restuccia.

Per informazioni: massafrafestival@libero.it
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!