Home » MUSICA, PRIMO PIANO » Dieci minuti di ottima musica con il format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto da Giancarlo Passarella

Dieci minuti di ottima musica con il format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto da Giancarlo Passarella

Firenze. Nuova settimana con il format radio “Il Re del Gancio”, ideato e condotto dal super Giancarlo Passarella. Il format ha frequenza quotidiana, dura 10 minuti ed è gratuito, sia per le emittenti che vogliono mandarlo in onda, ma anche per i giovani artisti che vengono ospitati. Passarella, lo ricordiamo ai lettori, è stato il primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting. Già nel biennio 1986/87 mandava demo su Rai Stereo Uno, scoprendo Ligabue, Rats, Bandabardò, Irene Grandi… Una voce storica dell’emittenza nazionale che oggi raggiunge ogni piccola emittente italiana (e diverse emittenti straniere), dando voce al nuovo che avanza.

Approfittiamo per ricordare a tutti i lettori la bella iniziativa di Giancarlo: lo scambio di francobolli e cd musicali. Uno degli ultimi scambi è avvenuto lo scorso 7 aprile fra il Sindaco di Bagno Ripoli e Giancarlo Passarella, presidente dell’associazione culturale senza scopo di lucro Ululati dall’Underground e della casa discografica U.d.U. Records.

Il Sindaco di Bagno a Ripoli (primo Comune d’Italia ad aderire al progetto culturale sul baratto tra materiale filatelico e cd), ha consegnato a Ululati dall’Underground una busta contenente francobolli della corrispondenza cartacea indirizzata all’Amministrazione, raccolti dagli uffici, ricevendo dalle mani di Passarella 50 cd ancora sigillati, che andranno a rimpinguare il patrimonio della Biblioteca Comunale. Il progetto di Passarella, nato inizialmente come recupero sociale dei detenuti, si è trasformato in seguito in una concreta promozione di giovani musicisti. A chi consegna i francobolli, infatti, la U.d.U. Records regala cd musicali di band o solisti emergenti, favorendone la conoscenza e la distribuzione. Anche i nostri lettori possono partecipare al progetto “Più musica grazie ai vostri francobolli”. Chiedete informazioni. Ma andiamo a “Il Re del Gancio”. Ecco cosa propone nelle puntate dall’11 al 15 aprile.

Lunedì 11 aprile

Primo brano che Giancarlo Passarella ci fa ascoltare è “Giorni infiniti” dei Pooh. E’ il brano che apre il disco del 1986. E’ un pezzo di grande impatto rock che nella seconda parte si placa in una parte lenta: a tratti ricorda i Pooh coraggiosi e compositivi del decennio precedente. Il  complesso, come tutti sappiamo, è tra i più longevi nella storia della musica, essendosi f ormato nel 1966. Componenti attuali sono: Roby Facchinetti (voce, tastiere e pianoforte), Dodi Battaglia (voce e chitarre; tastiere live occasionalmente), Red Canzian, voce, basso elettrico, chitarra e flauto dolce., contrabbasso elettrico), Riccardo Fogli /voce, chitarra, basso). In questo 2016 il cinquantesimo anniversario del gruppo. Prossimi concerti a San Siro il 10 e l’11 giugno; all’Olimpico il 15 giugno; allo Stadio San Filippo di Messina il 18 giugno; l’8, 9 e 11 settembre all’Arena di Verona e un tour nei palasport tra ottobre e novembre. Tra i loro brani più noti ricordiamo: “Tanta voglia di lei”, “Pensiero”, “Noi due nel mondo e nell’anima”, “Dammi solo un minuto”, “Chi fermerà la musica”, “Uomini soli”,  “La donna del mio amico”.

Secondo brano in ascolto è “Brain Damage / Eclipse” degli Euphonia di Torino. E’ una delle tribute band italiane più famose all’estero. Con il loro show basato sulla produzione dei Pink Floyd, hanno conquistato anche l’Europa, producendo il cd “Live a Barcellona”, testimonianza di un loro show davvero vibrante. Componenti: Maurizio Miotello (voce e chitarra), Enzo Cappellari (chitarre), Lorenzo Neri (tastiere), Dario Gangemi (basso), Marco Colombo (batteria), Fabiano Pagliaro (cori), Romina Cattozzo (cori).

Martedì 12 aprile

Primo brano in scaletta è “Qui e là” di Patty Pravo (La ragazza del Piper). Il brano è tratto dall’album di debutto di Nicoletta Strambelli (suo vero nome) che contiene un tanti hit, come “La bambola”, “Ragazzo triste”, “Se perdo te”. Siamo nel 1968 ed è l’inizio di una carriera (costellata di tante soddisfazioni e un pizzico di provocazione) celebrata anche ad un Festival del Cinema di Cannes. Ha inciso ventotto album (ultimo cd nel 2013 “Meravigliosamente Patty”) e sono stati venduti oltre 110 milioni di dischi. E’ la terza artista donna con le maggiori vendite, dopo Mina e Dalida. Su nove partecipazioni al Festival di Sanremo è arrivata otto volte in finale, ottenendo inoltre numerosi premi speciali, tra cui quattro premi della critica (nel 2016 per il brano “Cieli immensi”) che si aggiungono a numerosi altri prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali.

Secondo brano è “Coiffeur” di Katres, nome d’arte di Teresa Capuano, nata a Catania e vissuta da sempre a Napoli. Ora si è stabilita a Roma e il radio show Demo di Radio1 l’ha avuta più volte nei suoi programmi. L’abbiamo vista muoversi bene anche al tv show The voice of Italy, per poi pubblicare il cd pop rock “Farfalla a valvole” (Full Heads/Audio globe) con nove tracce (“Coiffeur”, “Conto e Canto”, “Madre Terra”, “Non Ho Bisogno”, “Spensierati Giorni”, “Via Dalla Mia Vita”, “Sogni e Fantasmi”, “Gli Occhi dei Bambini”, “Bianco Elettrico”). Nel 2015 è entrata in studio con il produttore Daniele Sinigallia (Max Gazzè, Niccolò Fabi, Marina Rei) per la realizzazione del suo secondo album.

Mercoledì 13 aprile

Ecco i due brani di oggi. Il primo s’intitola “Left outside alone” della cantautrice Anastacia. E’ tornata dopo un lungo silenzio forzato e l’ha fatto con tutta la rabbia che aveva in corpo. Anastacia si è dimostrata più forte del tumore al seno che nel 2003 ha messo in dubbio la sua carriera e la sua vita: questo brano, tratto dal suo terzo album “Anastacia” del 2004, ne è la prova più forte, così come i concerti che la porteranno presto in Italia. Il suo ultimo album “Resurrection” è uscito il 1 maggio 2014, mentre nel 2015 è uscita la sua raccolta “Ultimate Collection”.

Il secondo brano è “Canzone sbagliata” dei L.ego di Treviso. Nel 2006 il loro cd “Luci A Terra” si apre con questo brano, caratterizzato da un linguaggio onirico-ironico; il testo, infatti, muove tra i due volti ideali del soggetto: l’attore e il contabile, con la chiara vittoria del primo sul secondo. Gli altri brani dell’album: “Giacca blu”, “Fiori”, “Autunno”, “La Perfezione delle Cose”, “Spilli E Brama”, “Gabardine”, “Vino Di Fragole”, “Solubile”, “Eloghio Al Pianto”, “laradio”, “Clessidra” e “Alive”.

Giovedì 14 aprile

Il primo brano è “On the horizon” della cantautrice britannica Melanie C. Il suo vero nome e Melanie Chisholm ed è famosa per esser stata una delle Spice Girls: ha un contratto discografico con la Planet Records di Napoli ed è per questo che spesso è nel nostro paese a fare promozione e concerti. L’ultimo suo album s’intitola “Stages”.

Il secondo brano è “Rayo de lux” dei Silver Sky di Sondrio. Il cd intitolato “Positive Rock” (pubblicato da U.d.U. Records) ha loro procurato buoni pareri e due tour in Brasile: del secondo esiste un videoclip e questo loro brano ne è la colonna sonora. Se avete amato il rock spagnolo degli Heroes del Silencio, i Silver Sky-line fanno per voi!

Venerdì 15 aprile

Primo brano: “Un figlio dei fiori non pensa al domani” dei Nomadi. E’ la versione in italiano (curata da Francesco Guccini) di “Death of a Clown” dei Kinks… Amico non chiedere qual è il tuo destino / un fiore avvizzisce se pensa all’autunno…

Secondo brano: “Switch on overdrive” degli Emblema (Forli’ / Cesena). Hanno pubblicato un album tutto in inglese intitolato “Keep Out From Me”, ma questa canzone appartiene al precedente disco: purtroppo la band non ha una attività attuale, essendo sciolti…

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto Euphonia, Katres, L.ego, Silver Sky e Emblema nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Giancarlo Passarella con Teresa Katres; Patty Pravo sullo spartito del brano “Qui e Là”; copertina del cd “Live in Barcelona.” degli Euphonia.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!