Home » CULTURA » Diario di un emigrante. La “putìa” della famiglia Decidue (del prof. Francesco Mulè)

Diario di un emigrante. La “putìa” della famiglia Decidue (del prof. Francesco Mulè)

2 maggio 2013.
Ricordo ancora. Non potrò mai dimenticare quanto il lontano mio passato abbia potuto condizionarmi e (in)volontariamente trascinarmi nel mondo della poesia. Vivevo ancora la tenera età della fanciullezza presso le scuole elementari attigue alla ex sede del carcere di Cattolica Eraclea. Insegnante dalla prima alla terza, la maestra Francesca De Michele; in quarta e quinta il maestro (“professore”, così si chiamava allora, negli anni Cinquanta, anche l’insegnante elementare) Giuseppe Ragusa. Ebbene. Ero il più “piccolo” della mia famiglia (eravamo e siamo ancora, grazie al Signore, due maschi: io e mio fratello Michele; e due femmine: Marietta e Ninetta). I miei mi affidavano l’incombenza di certe commissioni, naturalmente, adeguate alle capacità fisiche relative alla mia età. Spesso avevo il compito di andare a fare la spesa nel negozio (“bottega”) di alimentari: un cartone di pasta da cinque chilogrammi, del formaggio, del “surrogato” di caffé, dello zucchero, tutto quello, insomma, che poteva servire per la casa. Abitavo in Corso Regina Margherita 244. La più vicina “bottega” distava da casa mia (di mio padre) una cinquantina di metri. Titolare la famiglia Decidue: la “za Stefana”, moglie di Sebastiano (per noi “Bastianu”), che serviva i clienti, la figlia Cecilia (“Sicilia”), una delle più brave sarte del paese, e due altri figli, un maschio (sposato e carabiniere al Nord Italia) e un’altra femmina (sposata e residente a Cattolica), di cui non ricordo i nomi. Veniamo a noi. Andando a fare la spesa (cento grammi di mortadella, un pacco di pasta, cento grammi di caciocavallo o di provolone e quant’altro) mi imbattevo con “lu zu Bastianu”, seduto davanti alla “bottega”. Era una bravissima persona. Amava piacevolmente scherzare con tutti, grandi e piccini, uomini e donne. Sempre in maniera pulita, garbata e corretta. Rispettoso con tutti. Aveva il dono di accoglierti anche, e soprattutto, in poesia sempre in rima baciata, che improvvisava all’istante: “Quant’è brava sta pirsuna! / Chi piaciri ca mi duna!”. Mi intrattenevo sempre con lui, perché riusciva a regalarmi gioia e mi faceva divertire, al punto tale che mi appassionava e mi stimolava al dialogo in versi rimati: “Simpaticu e bravu lu zu Bastianu / ca oi salutu cu nna stritta di manu”. E lui: “È arrivatu Ciccineddru / (così mi chiamavano i miei e, affettuosamente, anche le persone che mi conoscevano) aducatu e tantu beddu”. E così via. Quelle furono lezioni di poesia e, perché no?, anche insegnamenti di vita. Lezioni che mi hanno portato a pensare in rima, a scrivere in rima, a riflettere tanto sul valore della vita, del presente, del passato. Mi piaceva. Era un divertimento e mi allettava sentirmi dire, per l’età che avevo, “sembri un poeta”, oppure ” da grande vuoi fare il poeta?”. Da allora ho incominciato ad apprezzare la poesia, il valore del verso. In effetti oggi lo trovo un modo che mi porta a scoprire l’alter ego di me, a (ri)vedermi, a verificarmi nel mio interiore. Flash di emozioni che mi aiutano a crescere, rileggendomi in continuazione attraverso la scrittura. Per tutto questo mi sento di dedicargli questi pochi versi: “Il bambino di allora / oggi ti ricorda per l’esempio / che allora / con amore gli hai dato // ogni mio verso ti appartiene / perché lo scrivo con te / col vento del nostro passato”. Lui, son sicuro, mi risponderebbe così: “Comu tia nun sacciu parlari / ma ti sacciu sulu diri / la poesia è nna malatia / ca camina cu a fantasia / tu si bravu e ‘ntiligenti / e si riccu nni la menti”. Ciao, zu Bastià!
A voi tutti un forte abbraccio e … a presto
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!