Home » NEWS FUORI REGIONE » Dalla Puglia a Venezia, passando per l’Africa. Nuovo riconoscimento per il fotografo Fedele Forino dal National Geographic Italia

Dalla Puglia a Venezia, passando per l’Africa. Nuovo riconoscimento per il fotografo Fedele Forino dal National Geographic Italia

Mottola (Ta). Ottobre 2012, settembre 2013 e gennaio 2016. Il photographer palagianese, Fedele Forino, titolare, a Mottola, de “La Belle Photo”, ancora una volta piazza uno dei suoi scatti tra le migliori foto, in tutto diciotto, tra le migliaia pervenute, selezionate, dal National Geographic Italia. E’ la rivista on line per esplorare il mondo e prendersi cura della terra (www.nationalgeographic.it).

Così, dopo “Un’avventura fantastica” e “Zanzibar. La voglia di giocare”, entrambe realizzate nel paradiso naturale di Zanzibar, dal National Geographic Italia viene apprezzato, selezionato e votato come uno degli scatti più originali del primo mese dell’anno, “Alfabetizzazione”.

Semplice, in bianco e nero, spontanea, naturale, senza ritocchi da software; in altri termini, una foto davvero originale, scattata in Africa. Ritrae una donna di colore intenta nella scrittura. Perché scegliere questo soggetto? “La foto deve avere anche uno scopo sociale, se è vero, come lo è, che parte dal cuore. Così, con questo scatto ho pensato – ci spiega Fedele Forino – di puntare l’attenzione sul problema dell’alfabetizzazione. Il 70% degli analfabeti nel sud del mondo è costituito da donne. Di qui, l’idea di riscattarle sia, pure idealmente, con uno scatto fotografico”.

Forino è conosciuto per gli “scatti d’autore” che rendono indimenticabili matrimoni, eventi della vita, manifestazioni, occasioni varie. Ma non tutti sanno che, grazie alla sua passione per l’obiettivo, nato sin da quando teneva per le mani la macchina fotografica del padre, è tra i fotoreporter più accreditati da riviste giornalistiche, vantando diverse pubblicazioni, oltre che numerosi riconoscimenti. La sua è una passione, che lo porta in giro per il mondo, cercando di cogliere istanti da immortalare in uno scatto ed emozioni da preservare dal tarlo della memoria.

L’ultima sua meta? Il carnevale di Venezia: qui, la fotografia è diventata arte; il paesaggio della Giudecca, una cornice; i personaggi in maschera, uomini e donne di altri tempi. “Venezia è di per sé un incanto; a carnevale molto di più. Sembra di essere catapultati in un’altra epoca – ci racconta Fedele -. Tutto è atmosfera, eleganza, poesia, quasi magia. Uno spettacolo a cielo aperto”.

Scatti, davvero unici, che Forino candiderà sul National Geographic Italia per il mese di febbraio e, chissà, se anche queste, non verranno selezionate tra le migliori. I contenuti ci sono, la cornice è unica, l’originalità e la passione la fanno da padrone. Realtà e magiche atmosfere si fondono tra colori e squarci di paesaggi, dando vita a immagini d’autore.

Nelle foto, “Alfabetizzazione” e il Carnevale di Venezia 2016
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!