Home » MUSICA, PRIMO PIANO » Dal 15 al 19 ottobre giovani artisti accanto ai big nel format radio di Giancarlo Passarella “Il Re del Gancio”

Dal 15 al 19 ottobre giovani artisti accanto ai big nel format radio di Giancarlo Passarella “Il Re del Gancio”

Firenze. Continua con cadenza giornaliera, di successo in successo, il format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto superbamente da Giancarlo Passarella che accanto ai big dà spazio anche ai giovani artisti per promuovere la loro musica. E non solo: spedisce gratuitamente il format alle piccole emittenti, senza chiedere alcun contributo) che faticano un sacco a rimanere vive! Non c’è dubbio Giancarlo Passarella ed il suo team fanno davvero servizio pubblico come la Rai.

Uno show, “Il Re del Gancio”, che diventa grande, sempre più grande, di puntata in puntata, autoprodotto e registrato alla grande dallo stesso Passarella negli studi fiorentini di Musikalmente, con l’ottima regia di Ben Frassinelli e la supervisione di GianMarco Colzi.

Ricordiamo che Giancarlo Passarella risulta essere il primo talent scout radiofonico (nel biennio 1986/87 a Rai Stereo Uno programmava brani tratti da demo su cassetta, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi..).

Ecco qui seguito le notizie sulle prossime puntate de Il Re del Gancio.

Lunedì  15 ottobre  Giancarlo inizia il suo programma con il brano “Nessuno mi può Giudicare” di Caterina Caselli. Un celebre 45 giri, pubblicato nel 1966. La Caselli aveva solo 20 anni. Una curiosità: il brano, scartato da Celentano (preferì per il XVI Festival di Sanremo il brano “Il ragazzo i Via Gluck”), venne affidato alla giovane cantante modenese, che al festival ebbe a cantarlo con Gene Pitney (si presentò sul palco sanremese con un’acconciatura bionda a caschetto meritandosi il soprannome “casco d’oro” che la distinse nel periodo di maggior successo). Ora dirige la Sugar, etichetta discografica, e scopre talenti.  

Secondo brano: “Anomalie Monumentali” del gruppo pescarese Wolfgang Shock. Il brano è tratto dal cd “Raccolta Differenziata”, una raccolta di dieci brani in lingua italiana interamente autoprodotta.

Nonostante le origini abruzzesi, la band nasce a Roma nel febbraio 2009 (i componenti sono cinque: Giovanni Smarrelli, Domenico Guardiani, Adriano Guardiani, Gianluca Di Toro e Enzo di Michele) e il loro suono è proprio da indie-rock, un po’ Marlene Kuntz e un po’ Muse, ma un po’ anche Negrita.

“My Hope Is in You” è il primo brano di martedì 16 ottobre interpretato da Youssou N’Dour.

Siamo nel 1992 e dall’africana terra del Senegal arriva questa dolce canzone, il cui testo recita speranzoso così… Non ho mai saputo / Ma ora so / Un giorno vedremo tutte le possibilità / La mia speranza è in voi …

Il secondo brano è Il buio oltre la Luna” del quintetto veronese Anteo (componenti:

Geordie, Franz, Dave, Gazza e Marchio) che ama definirsi di rock quasi coreano. Sono sostenitori della campagna Bestemmia è viltà …io non bestemmio, è troppo comoda prendersela con chi non esiste …..

Primo brano in scaletta mercoledì 17 ottobre è “ The Look” dei Roxette. Come gli Abba anche i Roxette sono svedesi e conquistano il mercato statunitense nel 1988 con questo brano (tratto dall’album “Look Sharp!”), per poi convincere anche l’Italia. Passarella ci fa ascoltare “The Look” in una rara incisione dal vivo.

Il secondo brano “Mutamenti” dei Disfunzione di Padova che nel 2007 incisero per la Jestrai Recs il cd “Storie, inverni, secoli” che contiene il remake in versione reggae di “E La Luna Bussò”, ma anche questo” Mutamenti”, un brano realizzato con un particolare uso dei controcanti.

Primo brano di giovedì, 18 ottobre, è “Jackie Blue” degli Smashing Pumpkins  di cui continuano le ripubblicazioni dei loro dischi. Dopo “Gish” e “Siamese dream” ridati alla stampa lo scorso anno e disponibili in versione deluxe, adesso da ascoltare la versione rimasterizzata di “Pisces iscariot”.

Il mito della libertà e degli spazi sconfinati americani … Vive una vita da dentro la sua stanza / Nasconde il suo sorriso quando è accigliata / Ooh, Jackie, non sei così depressa / Ti piace la tua vita in uno stile libero …

Il secondo brano della giornata è “ U”nleash” dei fiorentini Marvin. Frammenti contrapposti di groove minimali, ma per poter comprendere la musica di questo trio fiorentino (dell’etichetta Danza Cosmica), prima bisogna inoltrarsi nella lettura del libro “Guida Galattica per gli Autostoppisti” di Douglas Adams.

Venerdì, 19 ottobre, gli ultimi due brani della settimana. Il primo brano è “All of Me” di Sabrina Salerno. Nata a Genova nel 1968, dai cinque ai quattordici anni ha vissuto a Sanremo con i nonni. Tornata a Genova ha partecipato a un concorso di bellezza vincendo il titolo di Miss Lido: ha esordito come cantante nel 1986 prodotta da Claudio Cecchetto…

Il secondo brano è “Finestra di Marmo” del cantautore livornese Alessio Franchini  (con i suoi compagni Andrea Spinetti alla batteria e Alessio Macchia al basso, ha inciso il cd “Alcune cose che ho da dire” nel quale presenta 6 brani, equamente tra sue composizioni e tre remake di brani famosi di Nino Ferrer, Fabrizio De Andrè, Mogol e Lucio Battisti. Il suo tributo a Jeff Buckley è apprezzato dalla Francia agli States.

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto Wolfgang Shock, Anteo, Disfunzione, Marvin e Alessio Franchini nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format “Il Re del Gancio”, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!