Home » NEWS FUORI REGIONE » Da venerdì quattro italiani al Giro del Tachira. Ci sarà tanto tifo ligure.

Da venerdì quattro italiani al Giro del Tachira. Ci sarà tanto tifo ligure.

San Cristobal. Ci saranno anche quattro italiani in gara, a partire da venerdì, nella prima grande corsa internazionale a tappe del continente americano. Si tratta di quattro atleti della Androni Giocattoli Sidermec, diretta da Gianni Savio. Alla 53esima edizione del Giro andino (che si svolgerà in dieci tappe, fino al 21 febbraio) parteciperanno infatti Bonusi, Benfatto, Malucelli e Frapporti.

Raggiunto telefonicamente Savio ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Con grande entusiasmo i miei ragazzi parteciperanno ed onoreranno la importante corsa andina. Schiereremo il nostro velocista Raffaello Bonusi, vincitore nell’ ultima edizione del Tachira della prima tappa, Marco Benfatto, vincitore di tre tappe al Tour of China, Matteo Malucelli, trionfatore del Tour of Bihor e del Giro di Slovacchia, Mattia Frapporti, vincitore di una tappa nel Tour del Jura en Francia, il colombiano Iván Sosa, scalatore, giovane promessa e maglia bianca della scorsa edizione della Vuelta al Táchira ed il costaricense Kevin Rivera, impostosi al Tour of China”.

In passato le squadre guidate da Savio si sono già aggiudicate cinque volte il Giro del Tachira: con Luis Barroso (Selle Italia nel1992), Leonardo Sierra (Selle Italia nel 1993), Josè Rujano (Selle Italia nel 2004 e 2005) e con Hernán Darío Muñoz (Selle Italia ne 2003).

Alla corsa, nota agli appassionati di ciclismo anche come “Vuelta Gigante dell’ America”, prenderanno parte, oltre ai ciclisti di casa (venezuelani) ed ai nostri quattro italiani, concorrenti proveneinti da Colombia, Messico, Cuba, Equador, Perù, Argentina, Costarica, Cile e Repubblica Dominicana.

La corsa a tappe (con ranking 2.2 dell’ Uci) si snoderà lungo un percorso di ben 1445 chilometri, suddiviso in dieci tappe. Sono previsti 55 premi intermedi, 40 traguardi validi per gli sprint e 15 gran premi della montagna. La tappa inaugurale, da Concafe a Santa Bárbara de Barinas, di 183 chilometri è in programma venerdì: sono attesi lungo le strade molti tifosi italiani ed in particolare liguri, in quanto in Venezuela sono diverse ed assai nutrite le colonie di nostri corregionali che sicuramente faranno il tifo per i ragazzi di Gianni Savio.
(Paolo Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!