Home » NEWS FUORI REGIONE » Da un’antica fiaba cinese, uno spettacolo di teatro d’ombre e d’attore al Teatro Comunale di Massafra.

Da un’antica fiaba cinese, uno spettacolo di teatro d’ombre e d’attore al Teatro Comunale di Massafra.

Massafra. Per “La Scena dei Ragazzi” 2015/2016 (Comune di Massafra – Assessorato alla Cultura / Teatro Pubblico Pugliese), domenica 10 aprile, alle 17.00, nel Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra in Piazza Garibaldi, il Teatro Le Giravolte porterà in scena La signorina Mezzopunto e il drago di e con Francesco Ferramosca e Amelia Sielo.

La signorina Mezzopunto è un’abile ricamatrice che trascorre le sue giornate a ricamare e cucire con gioia nel suo paesino sulla vetta di una montagna della grande Cina. Non le serve altro: le sue creazioni,  i suoi amici, la sua casa.

Ricama animali, fiori, paesaggi, il sole e le stelle. Tutti le vogliono bene, ammirano i suoi ricami e apprezzano la sua generosità, sì, perché Mezzopunto spesso regala alla gente del suo paese le sue opere.

Tutte le ragazze del villaggio e dei villaggi limitrofi, vanno da lei per imparare a ricamare, ma nessuna può arrivare alla sua perfezione, che arriva al punto tale da far animare i soggetti delle sue creazioni. Lei ha un segreto: esegue un piccolo rituale ed ecco che i suoi ricami prendono vita.

Ma il destino si inserisce nella pace della sua vita: al crudele imperatore, Mezzopunto appare un’appetibile preda e la rapisce, lei si difenderà con il suo ago e le sue magie … e sarà una sua creazione a salvarla.

La creatività, l’armonia e la bellezza del fare tutto al femminile si scontra con la violenza e l’arroganza di chi vuole delimitare e circoscrivere tali cose all’interno di un possesso esclusivo.

Il ruolo della donna come appendice di un maschile retrogrado ed egoista vengono vissuti con fastidio e rifiuto, e sarà ancora una volta la creatività a dare una via di fuga da quella condizione.

Lo spettacolo si arricchisce di momenti esilaranti con animali e personaggi grotteschi e con la presenza degli attori in scena che ancora una volta accenneranno ai temi della seduzione, della violenza e della magia.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.teatrodelleforche.com; 0998801932 / 3497291060.

Un’ora prima dello spettacolo, alle 16.00 (solo su prenotazione), ritorna il laboratorio di lettura creativa “Grandi tra le righe – Favole e merenda”.

Nella foto: una scena della rappresentazione.
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!