Home » NEWS FUORI REGIONE » D’Ambrosio e Passeri in visita agli agricoltori pensionati della provincia di Taranto

D’Ambrosio e Passeri in visita agli agricoltori pensionati della provincia di Taranto

Taranto. Circa sette milioni di pensionati percepiscono meno di 1.000 euro al mese e di questi quasi due milioni e mezzo prendono meno di 500 euro al mese.

La condizione economica, sociale e di povertà degli anziani è molto grave, in particolare nel Mezzogiorno d’Italia ed in Puglia ma ancora più pesante è quella dei pensionati agricoltori.

Numerose persone anziane si occupano delle attività di cura dei propri famigliari, oltre un terzo di quelli che assistono e prestano assistenza a familiari o amici sono ultrasettantenni.

Per quelli che andranno in pensione tra qualche anno non si prevedono tempi migliori, gran parte di loro sono destinati ad occuparsi dell’assistenza di una persona anziana che il più delle volte riguarda il proprio coniuge.

Nella maggior parte dei casi sono le donne a dover sopportare il peso dell’assistenza famigliare, coniugi, genitori e suoceri, donne che spesso devono conciliare anche il lavoro con l’assistenza al proprio familiare.

In questo quadro poco idilliaco dovrebbe essere doveroso da parte degli enti pubblici di ogni livello prestare particolare attenzione verso i disabili, coloro affetti da malattie croniche, le diseguaglianze sociali e le povertà per assicurare un’assistenza sociale e sanitaria ai cittadini ed in particolare ai pensionati che permetta loro di farli vivere serenamente.

A soffrire di più gli effetti della crisi sono gli anziani delle aree rurali che oltre agli assegni pensionistici mediamente più bassi, subiscono anche la carenza o l’inesistenza del supporto dei servizi sociali aggravato sempre più dai ricorrenti tagli alla sanità e in particolare al Fondo per la non autosufficienza.

Anziani che in alcuni casi vivendo da soli, hanno bisogno di un aiuto per poter risolvere problemi di carattere previdenziale, fiscale, assistenziale o semplicemente di vita quotidiana.

L’ANP/CIA (Associazione Nazionale Pensionati della Confederazione Italiana Agricoltori) della provincia di Taranto, in occasione delle feste natalizie, ha pensato di far visita presso le loro residenze di campagna o di paese ad alcuni  pensionati associati CIA ed in particolare anziani non autosufficienti dei comuni della provincia di Taranto, per scambiare gli auguri di Natale e donare ad ognuno di loro un panettone.

Grande è stata la sorpresa, la gioia e la commozione suscitata negli anziani e nei famigliari visitati dal presidente dei pensionati CIA della provincia di Taranto Michele D’Ambrosio accompagnato dai funzionari delle sedi CIA locali e dal presidente provinciale CIA Francesco Passeri.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!