Home » NEWS FUORI REGIONE » Corso formazione “Zero Waste Strategies For Apulia Region” a Massafra. Organizzano Ass. Mediterranea Consumo e Comitato corretta gestione rifiuti

Corso formazione “Zero Waste Strategies For Apulia Region” a Massafra. Organizzano Ass. Mediterranea Consumo e Comitato corretta gestione rifiuti

Massafra. Nell’ambito delle iniziative di Massafra in rete con Capannori e la Rete Italiana Rifiuti Zero, l’associazione Mediterranea Consumo in collaborazione con il comitato per la corretta gestione dei rifiuti di Massafra e con altre realtà e organizzazioni ha organizzato un corso di formazione dal titolo ZERO WASTE STRATEGIES FOR APULIA REGION.

Il programma prevede per le prime due giornate, presso il Palazzo della Cultura, due lezioni, una con Enzo Favoino e l’altra con Patrizia Sciuto.

Giovedì 22 gennaio dalle 15.00 alle 19.00 presso il Palazzo della Cultura lezione di Enzo Favoino, coordinatore del Comitato Scientifico di Zero Waste Europe e del Centro di Ricerca Rifiuti Zero di Capannori che si propone di favorire la riprogettazione, di concerto con le imprese, di quei beni e prodotti che non sono in parte o totalmente riciclabili, creando le condizioni per la nascita di alcune interessanti start up.

Favoino parlerà di come realizzare un centro di ricerca rifiuti zero e quali sono le opportunità di nascita delle imprese rispetto alla strategia rifiuti zero.

La seconda lezione venerdì, 23 gennaio dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 presso il Palazzo della Cultura di Massafracon Patrizia Sciuto.

Vicepresidente di Zero Waste Italy, profonda conoscitrice delle attività imprenditoriali che hanno preso piede a partire dalla idea di trovare alternative sostenibili al tema dei rifiuti, è stato membro del Comitato di valutazione nazionale per il Premio imprese Verso Rifiuti Zero. Ci illustrerà le numerose imprese Rifiuti zero nate negli ultimi anni per trarre spunto per la creazione di nuove startup nel nostro territorio.


Seguiranno altre lezioni il 26 gennaio dalle ore 9.00-13.00 e 15.00-19.00 presso il Teatro Comunale  con Matteo Serra e nei giorni  il 27, 30 e 31 gennaio dalle ore 9.00-13.00 e 15.00-19.00 presso il Palazzo della Cultura con rispettivi relatori Raffaele Ciancipoli, Guglielmo Apolloni e Valeria Adani che approfondiranno gli aspetti inerenti la rivoluzione della stampa3d e coordineranno un design thinking social workshop finalizzato a mettere assieme giovani, imprese, organizzazioni per ideare assieme nuove startup nel settore del recupero e del riuso.

Laboratorio realizzato con il contributo dell’iniziativa Laboratori dal basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il PO FES 2007-2013


Ingresso, iscrizioni, frequenza GRATIS

Per informazioni: Lucia Lazzaro – Mediterranea Consumo – Tel- 3451179806 – e-mail: euromednetworks@gmail.com


Nella foto la locandina dell’evento.

(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!