Home » NEWS FUORI REGIONE » Corridonia. Maria Salamone madrina del 7° Premio Letterario “Città di Corridonia”

Corridonia. Maria Salamone madrina del 7° Premio Letterario “Città di Corridonia”

Corridonia. Scalino dopo scalino, sale sempre più in alto il rinomato premio letterario “Città di Corridonia “, giunto, quest’anno, alla settima edizione. Un premio ideato e indetto dal Centro Socio-Culturale  e Ricreativo   “Mons. Raffaele Vita”, il cui trionfale successo è dovuto all’impegno e alla generosità dell’intero direttivo (ormai punto di riferimento per la città di Corridonia), nelle persone di Antonio Marzioni presidente,  Alberto Distante vice-presidente e numerosi altri fedeli collaboratori come Giampaolo Montecchia e Giuseppe Piergiacomi.

Impegno e generosità sono anche le doti che animano la madrina del premio, la poeta Maria Salamone, la quale, all’effervescenza del festival di Cannes, dove risiede, ha preferito partecipare  alla settima edizione del premio, che si è svolta  sabato 16 maggio  con un recital di sue poesie e con una valletta d’eccezione, la nipotina Adunà (sei anni) che, seguendo le orme della nonna, dice voler fare l’artista da grande.

Preziosissima come sempre, la collaborazione delle varie strutture politiche della città e, particolarmente, dell’ANCeSCAO, che quest’anno compie il suo 25° anniversario della sua costituzione: presidente provinciale di Macerata, Angelo Formica, uno fra i più fedeli sostenitori¸ i quali permettono di dare vita e lustro a tale nobile iniziativa.

Tra il pubblico presente nel gremito teatro Velluti, anche un ospite di riguardo: Antonio Pettinari, Presidente della Provincia di Macerata, che, insieme al sindaco Nelia Calvigioni, al vice-sindaco e presidente del consiglio provinciale Paolo Cartechini,  al Maresciallo di Corridonia Lgt. Giammario Aringoli, i Ltg. Giovanni Colucci e Natalino Sardella del Comando Carabinieri di Macerata, hanno onorato tale premiazione con la loro presenza.

Anche quest’anno l’evento è stato condotto dal presentatore Luca Romagnoli, con intermezzi musicali del violinista Yacopo Cacciamani e della pianista Caterina Perna, il cui talento è stato generosamente ovazionato dal pubblico in sala.

Secondo la dott.ssa Augusta Cardinali, presidente della giuria del premio: «La nostalgia, la solitudine, i ricordi, i legami affettivi… sono stati, anche in questa edizione, i temi prediletti dei vari poeti partecipanti». Sono parole pronunciate in  chiusura della cerimonia di premiazione dalla dott.ssa Augusta Cardinali, presidente di giuria che, così si è espressa per l’assegnazione dei premi:

Sezione in lingua italiana

1° – Alighiero Tenenti, con la poesia Fantasia

2° – Lucia Lozzi, con la poesia Una vita

3° – Tiberio La Rocca, con la poesia Ricordi

Sezione in dialetto

1° – Daria De Pellegrini, con la poesia Dut en boa

2° – Bruno Zannoni, con la poesia Incant

3° – Angela Catolfi, con la poesia Ràdeche

Premio speciale “Maria Salamone”, Martina Lelli con la poesia Capanna sulla spiaggia

Premio speciale “Marcella Tomassoni”, Dario Monti, con la poesia Suona in me un violino

Premio speciale ANCeSCAO “Lamberto Martellotti”, Dario Monti, con la poesia Dammi il tuo cuore
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!