Home » CALCIO, SAVONA » Coppa Italia Promozione Girone B: 3^ giornata. Ceriale corsaro a Bragno passa il turno

Coppa Italia Promozione Girone B: 3^ giornata. Ceriale corsaro a Bragno passa il turno

BRAGNO-CERIALE 1-3

Reti: Tomao (C) al 33′, Di Mario (C) al 39′ su rig., Cervetto (B) al 40′, Muniz (C) al 42′

BRAGNO
Pastorino (Colombo al 54′), Croce, Concas (Borkovic all’87′), Vassallo (Mao al 67′), Di Noto, Monaco, Zizzini (Robaldo al 50′), Cervetto, Zunino, Anselmo, Bastoni. A disp.: De Luca, Mombelloni, Stefanzl. All. Cattardico.

CERIALE
Breeuwer, Genduso, Michero, Gervasi, Scannapieco (Damonte all’87′), Illiano, Bonifazio (Hamati al 91′), Bellinghieri, Tomao (Donà al 58′), Di Mario, Muniz (Setti al 78′). A disp.: Assone, Fantoni, Balbo. All. Sardo.

Arbitro: Pasquariello di Novi Ligure (Assist. Strazzulla e Romero di Genova).

Note: al 71′ espulso Di Mario (C) per gioco scorretto.

Bragno. Un bel Ceriale quello sceso al “Ponzo” di Bragno che acciuffa la qualificazione al prossimo turno di Coppa Italia di Promozione, complice il pareggio tra Legino e Loanesi. Gli ospiti seppure in formazione rimaneggiata hanno messo subito in difficoltà i locali con un gioco spumeggiante e piacevole. Al 13′ azione di Michero sulla sinistra che viene contrato in angolo al momento del cross al centro. Al 17′ occasionissima per gli ospiti con Di Mario che salta il diretto avversario e dal fondo mette al centro una palla invitante che Muniz prima e Tomao dopo non riescono a spingere in rete. Al 24′ ancora Di Mario sulla sinistra mette al centro, colpo di testa di Tomao e palla che sfiora il palo. Al 28′ Bonifazio riprende una corta respinta della difesa e tira da fuori area e la palla sfiora la base del palo. Al 33′ lancio millimetrico di Gervasi per Tomao che salta il portiere in uscita e deposita nella porta sguarnita per l’1-0. Al 38′ Di Mario da sinistra entra in area, viene affrontato da Croce che lo atterra e per l’arbitro è calcio di rigore: alla battuta va Di Mario che segna spiazzando il portiere. Al 40′ accorciano le distanze i padroni di casa con Cervetto che riprende una respinta di Breeuwer e segna con un secco tiro da fuori area. Due giri di lancette e gli ospiti vanno ancora a segno con Muniz che da dentro l’area batte Pastorino. Dopo 1′ di recupero si va al riposo.

Al rientro in campo sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi al 48′ con Gervasi che serve Di Mario che da sinistra converge verso il centro, tira e la palla sfiora l’incrocio dei pali. Al 50′ calcio di punizione per i locali batte Anselmo ma la palla sorvola la traversa. Al 52′ Zunino si libera per il tiro ma la palla finisce alta. Al 56′ Gervasi serve Tomao che calcia prontamente e la palla sfiora la traversa. Al 71′ viene espulso Di Mario per gioco scorretto. Gli ospiti rimasti in inferiorità numerica si rendono ancora pericolosi con Muniz che va via sulla destra, tira e la palla esce a lato di un soffio. Gli ospiti arretrano il baricentro del gioco e prestano il fianco a qualche incursione dei locali senza però  che gli stessi  riescano ad impensierire Breeuwer. Dopo 6′ di recupero, l’arbitro decreta la fine della gara sancendo la vittoria degli ospiti che per la prima volta espugnano il “Ponzo” di Bragno e domenica alla prima di campionato saranno ospiti della Voltrese che nell’anticipo a battuto il Varazze.
(Rosanna Crema)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!