Home » EVENTI » Coop Liguria aderisce a “Mi illumino di meno”

Coop Liguria aderisce a “Mi illumino di meno”

Arenzano. Anche i supermercati e gli ipermercati di Coop Liguria, come tutti i 1.400 punti vendita Coop in Italia, aderiscono a “Mi illumino di meno”, la giornata del risparmio energetico, promossa dalla trasmissione “Caterpillar” e prevista per domani, 15 febbraio per sensibilizzare i cittadini ad adottare comportamenti che permettano di ridurre i consumi energetici e indurli a preferire l’energia pulita.

Domani, pertanto, i punti vendita di Coop Liguria spegneranno le luci non indispensabili, riducendo l’illuminazione, mentre Radio Coop diffonderà la trasmissione “Caterpillar”.

L’impegno ambientale di Coop Liguria ha radici profonde e si estrinseca in una pluralità di azioni: ogni anno la Cooperativa promuove attività educative e sfondo ambientale, che coinvolgono migliaia di bambini e ragazzi e talvolta si rivolgono anche agli adulti.

A livello nazionale, grazie alle campagne di sensibilizzazione “Acqua di casa mia” e “Boschi e foreste”, Coop ha ottenuto importanti risultati, incidendo sui comportamenti di consumo delle famiglie, che sono state invitate a conoscere l’acqua del rubinetto, preferendola, laddove possibile, all’acqua imbottigliata e a ridurre il consumo di carta e legno, scegliendo i prodotti provenienti da foreste gestite in maniera sostenibile.

Dopo aver vinto, negli anni ’80, la battaglia contro i fosfati, Coop oggi promuove la vendita dei detersivi sfusi ecologici Coop “Vivi Verde”, certificati Ecolabel, che contribuiscono a limitare il consumo di plastica. Sempre in tema di scelte di consumo, Coop Liguria promuove l’impiego di borse per la spesa riutilizzabili, al posto dei sacchetti di plastica, che tuttavia propone nella versione “biodegradabile al 100%”, come prescrive la legge.

Per ridurre le emissioni nocive, Coop ha avviato un progetto, denominato “Coop for Kyoto”, che coinvolge i fornitori, spronandoli a rendere più sostenibili i propri impianti produttivi e progetta le proprie strutture in modo tale da ridurre al minimo i consumi energetici, attraverso soluzioni semplici ma efficaci, come chiudere i banchi frigo con sportelli scorrevoli per evitare la dispersione del freddo.

Sul tetto della propria sede, ad Arenzano, Coop Liguria ha costruito un impianto fotovoltaico che copre circa il 12% del fabbisogno energetico degli uffici, con un risparmio annuale stimato in 130 tonnellate di anidride carbonica.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!