Home » GENOVA, POLITICA, PRIMO PIANO » Congresso Cgil Genova: annullo filatelico speciale per Guido Rossa

Congresso Cgil Genova: annullo filatelico speciale per Guido Rossa

Genova. Questa mattina in occasione del VI Congresso della Camera del Lavoro Metropolitana di Genova presso il Teatro dell’Archivolto di Sampierdarena è stata presentata alla platea congressuale l’opera di Angelo Baghino dalla quale è stata ricavata la cartolina commemorativa. La cartolina, insieme al francobollo dedicato a Giuseppe Di Vittorio nel cinquantennale dalla scomparsa, è stata annullata dall’Ufficio Postale di Genova Sampierdarena con il timbro dedicato a Guido Rossa. La cartolina è stampata in tiratura limitata (600 copie) ed è stata distribuita ai delegati al Congresso; il timbro sarà conservato presso il Museo Nazionale della filatelia di Poste Italiane.

Quest’anno ricorre il 35° anniversario dalla scomparsa di Rossa e la Camera del Lavoro di Genova ha pensato di ricordarne il rigore morale, il sacrificio e l’esempio. Dal quadro di Angelo Baghino “Anche chi subisce può scrivere la storia”, che sarà presentato in anteprima al Congresso Cgil, è stata ricavata la cartolina postale che sarà oggetto dell’annullo filatelico speciale di Poste Italiane che la Cgil ha dedicato all’operaio e sindacalista ucciso dalla Brigate Rosse.

Angelo Baghino, nato il 12 aprile 1940 a Genova Sampierdarena dove risiede e lavora, ha frequentato i corsi all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. Al suo attivo ha oltre 20 mostre personali e più di cento collettive. Lo scorso gennaio al Ducale ha esposto le sue opere sulla  shoah nella mostra “Il Viaggio”.

Baghino artista eclettico, dipinge su ogni tipo di materiale, dalla tela alla ceramica ed espone le sue opere in tutta Italia. Su invito dell’Arcivescovo Tettamanzi ha dipinto  8 pannelli 1 metro x 3 su tema delle beatitudini, oggi esposte nella chiesa di S. Gaetano di Genova Sampierdarena. Di lui hanno scritto importanti critici e le sue opere sono ospitate presso diverse gallerie d’arte, enti locali e al Museo d’Arte contemporanea di Villa Croce.

Nell’opera donata alla Camera del Lavoro Metropolitana di Genova e dedicata a Guido Rossa “Anche chi subisce può scrivere la storia”, Baghino immagina che dell’assassinio dell’operaio genovese parli tutto il mondo: le testate giornalistiche nazionali ed estere ricordano nel collage dell’artista l’operaio Guido Rossa, il sindacalista, il militante del PCI, lo sportivo, il padre.
(C.S.)





Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!