Home » NEWS FUORI REGIONE » Concerto di Sergio Fabian Lavia & Dilene Ferraz “Dal tango alla bossa nova” il 9 aprile al Cinema-Teatro Trieste di Milano

Concerto di Sergio Fabian Lavia & Dilene Ferraz “Dal tango alla bossa nova” il 9 aprile al Cinema-Teatro Trieste di Milano

Milano. Grande attesa per il concerto di Sergio Fabian Lavia & Dilene Ferraz, “Dal tango alla bossa nova”, che si terrà il 9 aprile al Cinema-Teatro Trieste con dalle ore  22.00 (ingresso al ristorante dalle ore 20.00.

Un due artistico Dilene Ferraz (voce, flauto e percussioni) e
Sergio Fabian Lavia (chitarra, voce e live electronics) che incanterà il pubblico come fa in ogni concerto. Con “Dall’Argentina al Brasile” si è voluto dare al programma, una denominazione che rappresentasse il vasto universo musicale di questi due paesi nei suoi molteplici aspetti. Il repertorio spazia dal genere popolare (Tango, Bossa Nova, Chacarera, Ciranda, Milonga, Maracatù, ecc.), a musiche d’autori appartenenti alla tradizione “colta” come Heitor Villa Lobos e Astor Piazzolla, includendo la ricerca di nuove tecniche espressive con brani scritti da Ferraz e Lavia. Gli artisti diventano un simbolo di due culture dove il conflitto d’opposizione e contrasto convivono con la complementarità e l’intesa. Derivano idee di specchio, (come quella del tango-bossa creato da Lavia dove la cellula ritmica del tango è la retrogradazione del bossa nova, dando come risultato una nuova cellula ritmica formata dalla somma di queste due); anche idee di comparazione, di differenze e uguaglianze, di movimento e moltiplicazione. Si manifesta l’antagonismo e l’unione, l’attrazione e il gioco di questi due artisti di forte personalità e freschezza creativa.

Chi sono i due artisti? Ecco brevi note biografiche.

Dilene Ferraz comincia a cantare all’età di 9 anni in un programma televisivo della TV brasiliana del quale diventa giovane conduttrice. Nel 1979, canta come solista del “Coro Catavento” “La Traviata” di Giuseppe Verdi per TV Globo, principale emittente nazionale. Dilene studia teatro con Maria Luçia Ribeiro, canto con la soprano lirico Luzieth Silva Costa.
Dopo diverse esperienze di jingles publicitari ed altri ingaggi televisivi, nel 1982 arriva l’incisione del suo primo disco (Adeus a vida) a San Paolo per l’etichetta Copacabana a cui segue una tournee in tutto il Brasile. Nel 1983 incide un secondo disco (Bateu forte o coraçao) sempre per la Copacabana Records, con relativa tournèe. Entrambi i dischi entrano in hit parade..

Nel 1993 incide il suo primo disco italiano prodotto dalla Best Sound & Flying Records come leader del grupo Caraiva (il progetto é durato fino al 1995).

Dal 1995 inizia il progetto Brazilian Love Affair basato su rivisitazioni brasiliane di famosi pezzi pop dei Bee Gees, Michael Jackson e altri. Questo è il primo dei 4 LP (e 4 singoli) che incide per la DIG IT International. Questi lavori di successo le offrono l’opportunità di realizzare ogni anno tournees nazionali e promozioni internazionali. Durante le promozioni partecipa ai principali programmi radiofonici di Radio Rai, RadioDJ, Radio Montecarlo, Radoio 101 e tutte le principali emittenti, nonchè a molti programmi televisivi festival del cinema di Venezia per Tele+1, Generazione X con Ambra Angiolini, Tappeto Volante con L. Rispoli, Roxy Bar con Red Ronnie, e altre. Ottiene inoltre recensioni in diversi anni su Vogue, Elle, Acid Jazz, New Age.

Dal 1999 crea una formazione di impronta jazzistica: il Dilene Ferraz Group che vede come protagonisti, eccellenti musicisti, quali MarcoRicci, Stefano Bagnoli, Riccardo Bianchi e Marco Detto. Con questa Band si viene a creare una sintesi fra le sue radici brasiliane, e il background continentale di questi grandi jazzisti.   Nel 2004 dall incontro con Sergio Fabian Lavia chitarrista compositore argentino nasce il progetto” De Argentina ao Brasil”.

Questa attuale collaborazione sembra per entrambi, il modo ideale per continuare il loro lavoro di compositori ed interpreti della musica brasilana e argentina.

Sergio Fabian Lavia, chitarrista, compositore e sound designer è nato a Buenos Aires. Inizia giovanissimo lo studio della chitarra e si diploma con il massimo dei voti e la lode presso lo “Instituto Musical Odeon”. Studia poi composizione alla “Facultad de Bellas Artes de La Plata”, dove vince un Premio alla Produzione Artistica dell’Università con la composizione “Obra para cuarteto de cuerdas”.
In Argentina studia composizione con i maestri Sebastián Piana, Mariano Etkin, Gerardo Gandini, Oscar Edelstein e chitarra con Eduardo Issac, Miguel Angel Girolett ed Eduardo Egüez.
Trasferitosi in Italia, si diploma in chitarra e in musica elettronica al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.
Presso la “Civica Scuola di Milano” studia chitarra con il M° Aldo Minella e consegue un diploma in composizione, musica elettronica e informatica con i maestri Alvise Vidolin, Alessandro Solbiati, Giovanni Cospito e Adriano Guarnieri.
Ha partecipato inoltre a numerose masterclass e corsi di perfezionamento con Franco Donatoni, Luis de Pablo, David Russell, Leda Valladares, Toninho Horta, Nuccio D’Angelo e altri.

I suoi interessi musicali spaziano principalmente dalla musica classica contemporanea alla musica popolare dell’Argentina e del Brasile, cercando di creare un dialogo fra questi mondi culturali. Ha realizzato workshop e masterclass in importanti istituzioni e festival internazionali per divulgare le sue idee musicali.

Per informazioni e prenotazioni: tel. per info e prenotazioni – 02 39215416. Per informazioni artistiche rivolgersi a Richard Milella – Tel.  347 7211952

Nella foto i due artisti.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!