Home » NEWS FUORI REGIONE » Concerto della Banda Musicale dell’XI Centro di Mobilitazione del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana

Concerto della Banda Musicale dell’XI Centro di Mobilitazione del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana

Noci. Grande attesa per il concerto di sabato 6 febbraio, con inzio alle ore 20,30 nella Chiesa Matrice di Noci, della Banda Musicale dell’XI Centro di Mobilitazione del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana sotto il comando del 1° Capitano Commissario CRI Gennaro Pagano.

Un evento fortemente voluto dal Sindaco dott. Domenico Nisi del Comune di Noci. Va riconosciuto, tuttavia, un plauso all’intera amministrazione comunale che ha sostenuto questo prestigioso complesso musicale militare sin dalla sua nascita. Infatti, proprio a Noci si è tenuta la prima performance di addestramento nel dicembre del 2013 nonché, nella Sala Consiliare del Comune, è stato registrato lo scorso mese di aprile il primo CD della Banda che sarà ufficialmente presentato il 12 marzo nel Teatro Duni di Matera in occasione di un concerto evento organizzato dal Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Matera.

Ad oggi la Banda Militare si compone di oltre 60 componenti arruolati ai quali, in base alle esigenze, si aggiungono militari di altri corpi militari e componenti ospiti. La città di Noci non rappresenta per la banda solo tappa di alcune importanti date che contribuiscono a scrivere la sua storia, ma è anche residenza di coloro i quali rappresentano l’anima ispiratrice ed operativa del complesso. I suoi fondatori nocesi sono il Tenente Com. CRI Nicola Lobefaro, attualmente in missione sulla portaerei Cavour a supporto delle note e tristi vicende legate all’esodo dalle zone di guerra, al quale compete il ruolo di responsabile della disciplina e dell’impiego, il Milite Johnny Lopinto, responsabile matricolare, il Caporale Vittorio D’Onghia, archivista, e il Sotto Tenente Com. CRI M° Antonio Tinelli quale direttore artistico e musicale della banda.

A questo team di fondatori, si aggiunge nel direttivo il M° Giuseppe Creatore in qualità di capo banda e vice maestro, mentre rappresenta l’ideatore e il primo sostenitore della Banda Militare il Colonnello Medico CRI Michele Quaranta. Il concerto della Banda omaggia doverosamente il 150° anniversario della nascita del corpo militare della Croce Rossa Italiana che risale al 1866. Il programma musicale, che sarà illustrato dalla Dott.ssa Vincenza D’Onghia, si presenta di grande interesse offrendo al pubblico sia opere tratte dal repertorio marciabile, tra cui la marcia d’ordinanza del corpo militare CRI sino alle straordinarie marce di Rossini, Wagner e Fucik, per poi spaziare nel repertorio sinfonico dalle Danze Ungheresi di Brahms e il Poema Sinfonico Finlandia di Sibelius alla Danza Baccanale di Saint-Saëns e l’esecuzione della composizione originale “La Grande Guerra” del compositore marchigiano Michele Mangani incisa dalla banda in prima assoluta mondiale.

Un repertorio insolito e alternativo al repertorio operistico al quale solitamente il pubblico delle bande è abituato, ma proprio per questo di particolare suggestione ed interesse. Risulterà prezioso il supporto che sarà fornito dai volontari civili della sezione nocese della Croce Rossa Italiana coordinati da Mino Laera.

Nella foto un momento del concerto tenuto a Taranto.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!