Home » NEWS FUORI REGIONE » Concerti e progetti in primo piano dell’Orchestra e Associazione Culturale “Valeria Martina” di Massafra

Concerti e progetti in primo piano dell’Orchestra e Associazione Culturale “Valeria Martina” di Massafra

Massafra. Questo 2012 sarà certamente un anno da incorniciare per l’Orchestra e l’Associazione Culturale “Valeria Martina”. Associazione che ha ottenuto il patrocinio del Ministero del lavoro e delle Politiche sociali per il suo Concorso Internazionale di composizione ed esecuzione musicale (giunto alla 10^ edizione) ed il patrocinio e il sostegno finanziario della Regione Puglia per il nuovo progetto “Il sogno europeo: non solo economia”, ideato dall’infaticabile presidente Vita Torelli ed approvato nel Piano delle Attività Culturali 2010-2012 della Regione Puglia. Si tratta di un Workshop che affronterà il tema dell’apprendimento informale lungo tutto l’arco della vita, un diritto, un’opportunità per costruire la cultura e la cittadinanza europea. Un vanto per l’Associazione e per la città, essendo questo l’unico progetto finanziato ad operatori culturali di Massafra.

E’ certamente un nuovo trionfo della qualità di progettazione e soprattutto della capacità di creare idee culturali, in un momento di crisi non solo economica, ma soprattutto di ideali.

Senza dimenticare, naturalmente, l’approvazione e il finanziamento da parte della Comunità Europea del  Grundtvig Project “Widen European CooperAtion Net” che sta dando l’opportunità ai giovani talenti dell’orchestra “Valeria Martina” di suonare nei 6 stati europei ammessi al progetto.

Orchestra che, lo ricordiamo, ha vinto concorsi nazionali e internazionali e tenuto 150  concerti in Italia ed all’estero.  Gli ultimi concerti li ha tenuti lo scorso aprile in Polonia (di cui uno teletrasmesso e tenuto in onore di Papa Giovanni Paolo II) che hanno avuto come comune denominatore la prima assoluta dei brani (scritti dal direttore della stessa orchestra, Maria Sasso) “Anthems Medley” e “Let Europe grow up”, pubblicati da Salatino Edizioni Musicali, scritti per coro a 4 voci miste e orchestra sinfonica. Orchestra diretta, sin dalla sua costituzione, dal M° Maria Sasso, che di recente ha anche accompagnato la cantante coreana Jo Mina nell’incisione di un CD, in distribuzione presso Feltrinelli, Ricordi ed Edizioni Paoline.

Prossimi impegni dell’orchestra dal 30 giugno al 6 luglio a Sofia (Bulgaria). Eseguirà diversi concerti per coro e orchestra con opere scritte dalla stessa direttrice. Nell’orchestra saranno presenti anche musicisti massafresi: la violinista Antonia Martucci  e la pianista Francesca Palmisano. E non è tutto. L’Associazione ha anche annunciato un workshop, consistente in una settimana ricca di concerti (molti sono i Comuni limitrofi che ospiteranno gli eventi), incontri con esperti ed incontri internazionali di musicisti e coristi che si terranno dal 17 al 27 agosto.

Invitiamo quanti desiderano conoscere il programma dettagliato degli impegni dell’orchestra e delle attività dell’Associazione di rivolgersi all’Associazione “Valeria Martina”: avaleriamartina@yahoo.it

Alla stessa associazione i musicisti del territorio, compresi gli operatori musicali, possono chiedere modalità di partecipazione al prossimo Concorso Internazionale di composizione ed esecuzione musicale che nelle ultime due edizioni, senza alcun appoggio dell’amministrazione comunale, ha registrato il più alto numero di partecipanti.

Solo un anno fa l’associazione aveva rinunciato a qualsiasi forma di patrocinio dell’amministrazione comunale, forte di una presa di posizione chiara, onesta e coerente sui criteri di finanziamento delle iniziative culturali da parte della stessa amministrazione.

“In quell’occasione molti amici di altre associazioni (dice il presidente Vita Torelli) ci mettevano in guardia circa la possibilità di non poter accedere ad altri finanziamenti sovra comunali senza avere il patrocinio del Comune. Così non è, avevamo ribattuto, e così è stato, perché quando i progetti sono validi e soprattutto  quando vengono letti da esperti del settore, non possono che essere approvati. Dopo i due ultimi riconoscimenti (Comunità Europea e Regione Puglia) si manda molto bene giù il boccone di essere “Nemo profeta in patria”.

Cosa dire? L’associazione Culturale “Valeria Martina” con la forza progettuale del presidente Vita Torelli, del segretario Marino Laterza, e della competenza musicale del direttore artistico Maria Sasso saprà certamente continuare a progettare e fare della cultura un vero e proprio cavallo di battaglia.

Nella foto l’Orchestra “Valeria Martina” applaudita alla fine di un concerto in Polonia.

(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!