Home » NEWS FUORI REGIONE » Comune di Massafra. Gli argomenti trattati seduta Consiliare del 14 settembre

Comune di Massafra. Gli argomenti trattati seduta Consiliare del 14 settembre

Massafra. La prima parte della Seduta Consiliare è stata dedicata alle interrogazioni e interpellanze: riconoscimento per il buon lavoro svolto al Cap. Bianco in qualità di Comandante della Compagnia Carabinieri, ora trasferito in altra sede e il benvenuto al neo comandante di Compagnia, Cap. Vito Luigi Coppola (Miccolis); avvio al Gruppo di Lavoro Consiliare sull’ILVA (Miccolis); cassonetti di raccolta rifiuti “erranti” (Pelillo); segnalazioni legittime per il bene comune, effettuate da consiglieri comunali, puntualmente disattese da alcuni Uffici (Zanframundo); richiamo alla diretta responsabilità dei dirigenti per i danni provocati per loro “inerzia” alla cittadinanza (De Giorgio); una non risposta ad istanze presentate a dirigenti (Ventura). Il sindaco Tamburrano ha invitato il segretario generale a rendere edotti i dirigenti sulle lamentele sollevate dai consiglieri nei confronti del loro operato.

Vito Miccolis è intervenuto sulla proposta di approvazione del “Regolamento per la disciplina delle attività di sala giochi ed installazioni di apparecchi da gioco”. Miccolis (che aveva proposto l’atto) ha sottolineato che questo “strumento”, uno dei pochi di cui se ne ha conoscenza, migliorerà la qualità della vita.Il Regolamento (13 articoli + norme finali) intende disciplinare il procedimento di apertura e gestione delle sale-giochi e dell’installazione e detenzione degli apparecchi da trattenimento.Tra gli obiettivi del citato Regolamento c’è la difesa della salute pubblica, per garantire un corretto rapporto con l’utenza, la tutela dei minori e delle fasce più a rischio di fenomeni di dipendenza per l’attrattiva che suscita con l’aspettativa di un facile guadagno. Previste anche le distanze di ubicazione: 500 mt. da scuole, caserme, impianti sportivi, chiese e luoghi di culto, centri parrocchiali, ospedali, strutture di residenza o accoglienza socio-sanitaria e luoghi di cura. Il consigliere Miraglia si è soffermato sulla “patologia del gioco”. Il Regolamento è stato approvato all’unanimità dei presenti (17).

Discusse due interpellanze presentate dal consigliere Cofano: limite di spesa per le assunzioni flessibili; finanza di progetto per la realizzazione di impianti voltaici sugli edifici comunali. Approvate due ratifiche di delibere di Giunta Comunale aventi ad oggetto variazioni al Bilancio 2012 per varie esigenze.

Ritirati per maggiori approfondimenti i seguenti punti: proposta di approvazione del Regolamento Comunale per la disciplina dell’attività di allietamento piccoli trattenimenti musicali senza ballo, di trattenimento e di pubblico spettacolo; approvazione Regolamento della Toponomastica e della numerazione civica; nomina componenti il Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2012/2015; condono ICI.

Nella foto una precedente seduta del Consiglio Comunale.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!