Home » BACHECA WEB, PRIMO PIANO, SAVONA » Civetta spazzacamino a Finale Ligure

Civetta spazzacamino a Finale Ligure

Savona. Entrato in casa dopo alcuni giorni di assenza, ha sentito un rumore strano proveniente dalla cappa di aspirazione della cucina; ovviamente preoccupato l’ha smontata e vi ha trovato … una civetta, piuttosto malconcia e sofferente; è accaduto a Finale Ligure (SV), in un appartamento vicino al porto turistico; il volatile è così stato affidato – assenza di qualsivoglia ente pubblico che se ne sia voluto prendere cura – ai volontari della Protezione Animali savonese.

Dalla quantità di cibo che, fornitogli a piccole dosi, ha ingurgitato, è evidente che si trovasse nell’incomoda posizione da diversi giorni, rischiando così di morire di fame se l’assenza del proprietario dell’appartamento si fosse prolungata; le civette, piccoli uccelli rapaci con abitudini notturne, sono curiose e molto “flessibili”, per cui riescono ad introdursi anche in spazi e fessure di minime dimensioni, rimanendovi talvolta intrappolate.

Tra gli ormai 1460 animali soccorsi quest’anno, sono 15 le civette recuperate dai volontari dell’Enpa,  che sperano che Provincia e Regione si facciano carico del recupero e della cura della fauna selvatica ferita o in difficoltà, essendo un loro preciso compito istituzionale; e  mettano a disposizione dell’associazione, che non ha mai ricevuto contributi statali, le risorse economiche per continuare l’attività o, meglio ancora, organizzino un servizio apposito.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!