Home » BACHECA WEB, SAVONA » Cinghialino sbranato al Beigua

Cinghialino sbranato al Beigua

Savona. Un giovane cinghiale di pochi chilogrammi è stato sbranato da cani da caccia in un bosco del monte Beigua; l’animale è stato soccorso  da un’automobilista, che lo ha trovato lungo la strada; nel consueto rimbalzo di competenze tra enti vari (il recupero degli ungulati spetta all’Ambito territoriale di caccia), a prendersene cura sono stati come al solito i volontari della Protezione Animali, che lo hanno consegnato per le cure  ad un veterinario specializzato di Vado Ligure che, viste le pietose condizioni, si è riservato la prognosi.

L’Enpa continua a garantire faticosamente  il soccorso e la cura degli animali selvatici feriti ed in difficoltà ed a far fronte alle notevoli spese relative (già oltre 1.700 soggetti ricoverati quest’anno), in attesa che la Provincia, titolare per legge dei soccorsi, rinnovi con l’associazione la relativa convenzione – che peraltro copre solo parte dei costi  sostenuti – scaduta ormai da 10 mesi.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!