Home » ALTRI SPORT » Ciclismo. quarto successo per Jose’ Rujano in Venezuela, grande tifo ligure per gli azzurri a San Cristobal

Ciclismo. quarto successo per Jose’ Rujano in Venezuela, grande tifo ligure per gli azzurri a San Cristobal

San Cristobal. Quarta corona per Josè Rujano, che dopo i successi del 2004, 2005 e 2010, rivince, convincendo, la Vuelta al Tachira en Bicicleta 2015, una massacrante e spettacolare corsa a tappe, senza giornate di riposo, della durata di dieci giorni, seguita costantemente in diretta (si poteva vedere anche in Italia tutta in streaming nelle ore serali) dalla Tv del Tachira, per celebrare degnamente il 50esimo anniversario della manifestazione.

L’ultima tappa ha visto il successo, sulla linea d’arrivo, di Jonathan Monsalve, che però in volata, nella retta finale, ha cambiato nettamente direzione chiudendo Jackson Rodriguez, al quale è andata la vittoria, dopo l’intervento della giuria. La corsa ha riservato anche buone sensazioni e risultati per gli italiani che hanno vinto due tappe con Jakub Mareczko (ed altrettante per l’ Androni Giocattoli di Gianni Savio con Galviz e Rodriguez) ed ottenuto numerosi piazzamenti con Sella, Benfatto e Favilli. A Garcia è andata la classifica degli sprint intermedi, a Murillo quella a punti, mentre la maglia gialla Rujano si è portato a casa anche la classifica degli scalatori.

La prima decina di giorni di corsa del 2015 si conclude così positivamente per i colori azzurri. Oltre ai due successi venezuelani di Mareczko infatti sono arrivate due altre vittorie in Egitto con Andrea Palini (che ha collezionato anche due secondi posti ed il terzo nella classifica finale vinta dallo spagnolo Mancebo).

In Venezuela il migliore degli italiani è stato Emanuele Sella, che è però ha chiuso solo ventisettesimo al oltre mezz’ora da Rujano.

Questo l’ordine d’arrivo dell’ ultima tappa: 1) Jakson Rodriguez (Androni Giocattoli) km. 86 in 2h15’38”;2) Jonathan Monsalve (Southeast); 3) Kirill Sveshnikov (Russia) a 2”; 4) Nava a 7´´; 5) José Alarcón a 1´22´´; 6) José Rujano (Gobernación Mérida); 7) Juan Murillo (Lotería del Táchira); 8)Jonathan Camargo; 9) Carlos Galvis (Androni Giocattolli); 10)Nelson Camargo, tutti con lo stesso tempo di Alarcon. Classifica finale: 1) José Rujano (Gob. Mérida) 30h16:28; 2) Juan Murillo a 30”; 3) Yeisson Delgado a 1’41”; 4) Nelson Camargo a 2′ 10”; 5) Jonathan Camargo a 2’12”; 6) Galvis (Androni Giocatolli) a 2′ 42”; 7) Jorge Abreu a 3′ 40”; 8) José Ruiz a 5’19; 9) Nava a 5’36”; 10) José Alarcón (Mérida) a 5′ 50”.
(Paolo Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!