Home » ALTRI SPORT » Chicchi ok nella prima tappa del Giro del Venezuela

Chicchi ok nella prima tappa del Giro del Venezuela

Maraciabo. Torna alla vittoria Francesco Chicchi che attendeva da mesi e con ansia la soddisfazione di alzare le braccia al cielo in segno di trionfo.

Dall’inizio dell’anno cadute, infortuni, incidenti e tutta una serie di piazzamenti ad un soffio dal successo ( 3° posto tappa Vuelta al Tachira, 3° posto tappa al Tour of Langkawi, 3° G.P. Denain e 2° in una tappa al Giro di Tuchia), ma ora finalmente è arrivata la volata vincente nella prima tappa del Giro di Venezuela. L’atleta della Neri Sottoli veste anche la maglia gialla di leader della classifica generale e quella verde a punti.

Alla volata, al termine di una tappa di apertura di soli 80 km (coperti in un’ ora 47’56”), su uno spettacolare circuito cittadino a Maraciabo, Chicchi ha superato il gruppo compatto comprendente una ottantina di concorrenti, battendo nell’ ordine i corridori di casa Cordoves, Figueroa, Quevedo, Perez, Machado, Diaz, Yaguaro e Ubeto. Prima di trovare un altro non venezuelano dobbiamo arrivare alla decima piazza con un altro italiano Omar Bertazzo (Androni Giocattoli Venzuela).

“Finalmente – ci ha detto Chicchi al traguardo – una volata nella quale tutto è andato bene e sono riuscito a vincere. Ora che mi sono sbloccato spero di poter ottenere altre soddisfazioni, forse proprio qui al Giro di Venezuela dove ci sono ancora almeno un paio di tappe adatte ai velocisti”.

Oggi è invece in programma una tappa molto impegnativa di 225 km che cambierà senz’altro la classifica in quanto Chicchi notoriamente non è uno scalatore. Per i ciclisti ci saranno diverse asperità da superare nel lungo percorso che porterà la carovana da San Francisco fino a Valera. Fra gli italiani che sperano invece di rimanere nel gruppo di testa oltre a Bertazzo c’è anche Andrea Dal Col (Neri Sottoli).

Entrambi nutrono qualche ambizione di classifica in una competizione nella quale invece la partecipazione italiana si è sempre limitata, negli anni più favorevoli ai colori azzurri, a qualche successo di tappa. Questo l’ordine d’arrivo: 1) Francesco Chicchi (Neri Sottoli) in 1 ora 47′ 56”; 2) Gil Perez Cordoves; 3) Randal Figueroa; 4) Xavier Quevedo; 5) jesus Perez; 6) Machado; 7) Diaz; 8) Yaguaro; 9) Ubeto; 10) Omar Bertazzo (Androni Giocattoli Venezuela), tutti con lo stesso tempo del vincitore.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!