Home » NEWS FUORI REGIONE » Castellaneta commemora il suo mito sabato 23 agosto al Museo Rodolfo Valentino

Castellaneta commemora il suo mito sabato 23 agosto al Museo Rodolfo Valentino

Castellaneta. Ottantotto anni fa, il  23 agosto 1926, una notizia precipita sul mondo del cinema; sgomenta ed atterrisce gli addetti ai lavori poi infine rimbomba sulle prime pagine di tutti i quotidiani del mondo: Rodolfo Valentino è morto.

Una banale peritonite stronca la vita dell’attore, a soli 31 anni.

Cortei di donne piangenti si formano spontaneamente lungo il percorso del suo funerale, centinaia di mazzi di fiori vengono gettati sul suo carro funebre e sulla sua bara. È morto un attore, é nato un mito.

Sabato 23 agosto 2014 la Fondazione Rodolfo Valentino di Castellaneta che ne tutela e promuove il nome, nei saloni del museo che porta il suo nome, commemorerà la sua morte con un evento speciale che vedrà coinvolti personaggi di fama nazionale.

L’attore Paolo Maria Scalondro (Un medico in famiglia, R.I.S. Delitti imperfetti) leggerà alcuni brani dal libro “Danzò e piacque“ dell’editore scrittore Domenico Sellitti.

Un concerto dei fratelli Antonio e Nicola Daniele Ippolito (pianoforte e bandoneon) inframmezzerà la serata, l’accademia di tango argentino Rodolfo Valentino, diretta dalla maestra Carmela  Fiorentino, presenterà due giovani allievi, mentre  Antonio Ludovico condurrà la serata.

“Anche in questi momenti di crisi, con risorse economiche molto ridotte, non potevamo assolutamente fare a meno di sostenere questa speciale occasione“, ci informa la presidente Annamaria Galgano della Fondazione Rodolfo Valentino, “Il Premio Rodolfo Valentino del maggio scorso ha proiettato la nostra fondazione fuori dai confini regionali e nazionali. Ammiratori e fans di Rodolfo Valentino ci seguono, anche sulle pagine del nostro sito web www.fondazionevalentino.it. In molti ci scrivono, vogliono informazioni. L’inaugurazione del monumento restaurato, sempre a cura della nostra fondazione, è stata seguita un po’ ovunque nel mondo.  Ed infine, siamo ormai al termine di una stagione estiva che ci ha visti protagonisti nel mettere a disposizione dei cittadini e dei numerosi turisti un ventaglio di eventi di alto livello artistico e culturale. Vogliamo finire in bellezza”.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!