Home » NEWS FUORI REGIONE » Canada. Gran successo del cantautore italiano Pino Gioia con il tour “Non è facile”

Canada. Gran successo del cantautore italiano Pino Gioia con il tour “Non è facile”

Toronto. Gran successo dell’artista italiano Pino Gioia con il tour 2019 “Non è facile” (titolo anche del ultimo album).

Ascoltandolo, invece è facile divertirsi e godere ogni momento dei suoi concerti. E’ dotato di una voce molto bella e accattivante e ama spaziare dal pop al rock. L’artista (nato a Lagonegro-Basilicata), cantautore, pianista e arrangiatore (anche intrattenitore e produttore musicale), si è diplomato nel 1993 al Conservatorio G. da Venosa di Potenza. Tiene applauditi concerti in Canada e in USA da oltre vent’anni, collaborando in particolare con la Riviera Records di Toronto, casa discografica con produttore Mario Marasco che distribuisce in Canada e Stati Uniti diverse sue incisioni.

Tours e concerti dell’artista si susseguono entusiasmando tutti, non solo gli italo-canadesi. Tra i concerti, da ricordare quelli di Toronto, Hamilton, Woodbridge, Missisauga, Vancouver, Edmonton, Calgary, Sault Sainte Marie, Norh Bay, Thunder Bay, Ottawa, Cleveland, Cuyanoga, Lawrence & Boston, Rochester/N.Y. e, quello tenuto Assembbly Hall di Etobicoke tra i più recenti del tour “Non è facile” con interpretazioni speciali in italiano, spagnolo e inglese, tributo allo scomparso suo corregionale Mango.

Un concerto durato tre ore, presentato dal dott. Antonio Locantone  (ospiti il soprano Maria Milano di Montescaglioso e la cantate Teresa Prado) e ripreso dai giornalisti della stazione radio CHIN Radio International 1610 AM (La Bella Italia”). Si sono susseguite anche le interviste all’artista, tra cui quella del quotidiano “Corriere Canadese”. Tra gli spettatori la cantante italiana Angelica Leonardi  (è stata anche al Cantagiro nel 1991); il chitarrista Gianni Carola; l’autore, produttore e discografico Mario Marasco e l’ex sindacalista d’eccezione Fortunato Rao (detto “L’avvocato degli operai”), che ha fra l’altro tenuto un notiziario televisivo sul canale 10 di Keeble Cable, ed attualmente ha un suo programma su CHIN Radio International.

Ricordiamo che il successo di Pino Gioia in Canada è iniziato con la Riviera Records & Music nel 2000/2002 con l’incisione del CD “Quello che voglio” da subito grande successo  delle emittenti radio del Nord America. A questo ha fatto seguito (2004) l’album “Qualcuno come me” con anche il brano canadese “Ti troverò”. Nello stesso anno il cantautore ha curato arrangiamenti e produzioni, per la casa discografica Luna Records, della compilation “I grandi successi italiani. Vol. 1” (tra le canzoni i brani “Ti troverò” dello stesso Pino Gioia e “Sei rimasta nell’anima” di Amadeus: brano questo di Mario Marasco e Gianni Drudi).

Sempre in Canada Pino Gioia ha curato arrangiamenti e produzioni, per conto della Riviera Record & Riomar Music, per diversi cantanti.

Tra gli altri album incisi in Canada da Pino Gioia: “Collection”(trasmesso dalle più importanti emittenti radiofoniche canadesi); “Svalutation”,pubblicato anche in Germania con brani italiani di successo (tra questi i brani di successo canadesi di Ken Tobia “Lady Luck”, scritto in italiano da Mario Marasco e Pino Cassia, e “Un’anima di più”); “Flipper” di Marasco-Gioia-Angelone; “Esperando La Tarde” con testo spagnolo di Gonzales-Marasco-Gioia); “A Tribute To The Boss”, album tributo al grande Adriano Celentano (inserito anche il brano inglese di Marasco-Gioia “Skake Your Butt Araund”).

In ogni concerto regala la bella musica italiana.

“Per noi è il portavoce della musica italiana (dice il conduttore di “Bella Italia” Mario Marasco). Manteniamo la tradizione italiana in Canada perché in Italia si canta in inglese”.

Nelle foto: Pino Gioia; Maria Milano e Teresa Prado.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!