Home » GENOVA, MUSICA » Camogli. Mircea Dumitrescu chiude il Festival Classica in Paradiso

Camogli. Mircea Dumitrescu chiude il Festival Classica in Paradiso

Camogli. È giunto al suo ultimo appuntamento il Festival Classica in Paradiso organizzato, per il sesto anno consecutivo dal Gruppo Promozione Musicale con il sostegno dei vari Comuni della zona. Questo ultimo concerto, sabato 15 giugno al Chiostro del Boschetto alle 21, avrà un protagonista speciale: un giovanissimo violinista, vero talento della Scuola rumena, un ragazzo di soli 15 anni che, nel suo percorso musicale ha già raccolto 45 primi premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Si tratta di Mircea Dumitrescu, allievo della Professoressa Olivia Papa al Collegio Nazionale “George Enescu” di Bucarest. Oltre ai premi in concorsi, Mircea ha ricevuto anche il “Diplokma d’eccellenza” dal governo rumeno e ha tenuto numerosissimi recital e concerti da solista con orchestra in Romania, Germania e Italia, anche in importanti festival. Proprio in questi giorni è in Italia per suonare il concerto per violino di Čajkovskij con orchestra e gli organizzatori del GPM, che già avevano avuto modo di apprezzare Mircea in vari concorsi, gli hanno proposto di fare tappa anche a Camogli. Così sabato sera, al Chiostro del Boschetto (in caso di condizioni meteorologiche incerte il concerto sarà fatto nel salone attiguo), Mircea suonerà per il nostro pubblico il bellissimo e famosissimo concerto di Čajkovskij in Re maggiore op. 35 (in cui la parte per orchestra sarà eseguita nella trascrizione per pianoforte da Dario Bonuccelli); questo concerto fu completato nel 1878, ma dovette attendere il 1881 per la sua prima esecuzione, dato che vari violinisti a cui Čajkovskij chiese di interpretarlo si rifiutarono per le troppe difficoltà tecniche, ritenute ineseguibili; il concerto è divenuto poi il più famoso tra quelli scritti per violino, pieno di accesa fantasia melodica di un marcato accento slavo.

Il programma della serata sarà completato con alcuni altri famosi brani come il Largo di Geminiani, la Zingaresca di Sarasate, la Sonata in Mi minore di Paganini e la Czarda di Monti.

Come tutti gli appuntamenti del Festival Classica in Paradiso, il concerto di sabato è ad ingresso gratuito; al termine, si potrà cenare con musicista ed organizzatori presso la Trattoria del Duca a Camogli, a prezzo promozionale.

Info: 0185771159 – 0185770703 – 338 6026821 – www.gpmusica.info
(A.C.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!